6 titoli da monitorare oggi, 17 luglio 2020

Alcuni dei titoli che oggi potrebbero attirare l'attenzione degli investitori sono:

Sedute USA
1' di lettura

Alcuni dei titoli che oggi potrebbero attirare l’attenzione degli investitori sono:

  • Gli analisti di Wall Street prevedono che State Street Corp (NYSE:ACN) riporti utili trimestrali di 1,61 dollari per azione su ricavi di 2,87 miliardi di dollari prima della campanella di apertura. Le azioni State Street hanno guadagnato lo 0,7%, a 64,98 dollari nella sessione after-hours.
  • Netflix Inc (NASDAQ:NFLX) ha riportato risultati contrastanti per il secondo trimestre. La compagnia ha riportato utili trimestrali pessimistici, mentre le vendite hanno superato le visualizzazioni. Netflix ha rilasciato prospettive deboli per i nuovi abbonati e ha anche nominato il veterano di Netflix, Ted Sarandos, nella compagnia da 20 anni, nel ruolo di co-CEO insieme al co-fondatore Reed Hastings. Le azioni di Netflix sono scese del 9,1%, a 479,58 dollari nella sessione di negoziazione after-hour.
  • Gli analisti si aspettano che BlackRock, Inc. (NYSE:BLK) riporti utili di 6,97 dollari per azione con un fatturato di 3,46 miliardi di dollari per l’ultimo trimestre. BlackRock pubblicherà il rapporto sugli utili prima dell’apertura dei mercati. BlackrRock era in rialzo dello 0,3%, a 568,50 dollari nell’after-hours.
  • PPG Industries, Inc. (NYSE:PPG) ha riportato risultati migliori alle attese per il secondo trimestre giovedì. Nell’after-hours, +3,2% per il titolo PPG, a 119,00 dollari.
  • Gli analisti prevedono che Kansas City Southern (NYSE:KSU) riporti utili trimestrali per 1,15 dollari per azione, su ricavi di 564,22 milioni di dollari prima dell’apertura dei mercati. Le azioni di Kansas City Southern sono salite dello 0,1% a 158,43 dollari nel trading after-hours.
  • J B Hunt Transport Services Inc (NASDAQ:JBHT) ha registrato risultati positivi per il suo secondo trimestre. Le azioni di J B Hunt hanno fatto segnare un rialzo del 4%, a 137,90 dollari nella sessione seguente alla chiusura dei mercati.