10 maggiori cambiamenti di target price per il 24 luglio 2020

Ecco le più importanti variazioni nei prezzi obiettivo di diversi titoli USA per la giornata di oggi

10 maggiori cambiamenti di prezzo obiettivo per il 24 luglio 2020
1' di lettura
  • KeyBanc ha alzato l’obiettivo di prezzo di Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) da 2.700 a 3.285 dollari. Negli scambi pre-market le azioni Amazon sono scese dello 0,9%, a 2.960,22 dollari.
  • Credit Suisse ha aumentato il prezzo obiettivo per Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) da 1.500 a 1.650 dollari. Negli scambi pre-market le azioni Tesla sono scese del 4,5%, a 1.445,51 dollari.
  • Roth Capital ha abbassato il target price per Intel Corporation (NASDAQ:INTC) da 75 a 55 dollari. Nel pre-market le azioni Intel sono scese del 13,1%, a 52,48 dollari.
  • Barclays ha aumentato il target di prezzo di Ford Motor Company (NYSE:F) da 4 a 7 dollari. Negli scambi pre-market le azioni Ford sono scese dell’1%, a 6,91 dollari.
  • Benchmark ha aumentato l’obiettivo di prezzo di Union Pacific Corporation (NYSE:UNP) da 185 a 190 dollari. Nel trading pre-market le azioni Union Pacific sono aumentate dello 0,6%, a 176,00 dollari.
  • JMP Securities ha alzato il target price di Discover Financial Services (NYSE:DFS) da 48 a 58 dollari. Giovedì le azioni di Discover Financial sono aumentate dell’1,8%, chiudendo a 51,63 dollari.
  • Wedbush ha alzato il prezzo obiettivo per BJ’s Restaurants, Inc. (NASDAQ:BJRI) da 31 a 34 dollari. Nel pre-market le azioni di BJ’s Restaurants sono aumentate del 10,5%, a 21,00 dollari.
  • Evercore ISI Group ha aumentato l’obiettivo di prezzo di Hershey Co (NYSE:HSY) da 145 a 162 dollari. Sempre nel pre-apertura il titolo è aumentato dello 0,6%, a 147,15 dollari.
  • Jefferies ha aumentato il prezzo target per Milestone Pharmaceuticals Inc (NASDAQ:MIST) da 3 a 15 dollari. Negli scambi in pre-market le azioni di Milestone Pharmaceuticals hanno segnato un -9,3%, a 8,08 dollari.
  • Piper Sandler ha alzato il target di prezzo per Seattle Genetics, Inc. (NASDAQ:SGEN) da 155 a 165 dollari. Nel pre-market le azioni di Seattle Genetics sono scese dell’1,7%, a 170,00 dollari.