Le tre nuove SPAC di Palihapitiya raccolgono $2,1mld

Sono andate tutte a buon fine le offerte pubbliche iniziali delle nuove società veicolo fondate dal venture capitalist indiano

Le tre nuove SPAC di Palihapitiya raccolgono ,1mld
2' di lettura

Giovedì, le società di acquisizione per scopi speciali (SPAC) di Chamath Palihapitiya hanno raccolto un totale di 2,1 miliardi di dollari attraverso tre offerte pubbliche iniziali.

Cosa è successo: Social Capital Hedosophia Holdings Corp. IV (NYSE:IPOD) ha raccolto 400 milioni di dollari dall’IPO, Social Capital Hedosophia Holdings Corp. V (NYSE:IPOE) ne ha raccolti 700 milioni, mentre Social Capital Hedosophia Holdings Corp. VI (NYSE:IPOF) ha raccolto 1 miliardo.

Tutte e tre le SPAC hanno valutato ogni singola quota a 10 dollari, e la differenza nell’importo raccolto deriva dal numero di quote offerte.

Ciascuna quota include un’azione ordinaria di Classe A e un quarto di warrant rimborsabile; soltanto i warrant interi saranno rimborsabili e autorizzeranno il titolare ad acquistare un’azione ordinaria di Classe A al prezzo di 11,50 dollari.

Tutte le SPAC si concentreranno sulla ricerca di un partner di fusione nelle industrie tecnologiche; si prevede che le azioni inizieranno a essere negoziate da venerdì alla Borsa di New York con i ticker ‘IPOD’, ‘IPOE’ e ‘IPOF’.

Credit Suisse Group AG (NYSE:CS) ha agito in qualità di book-running manager per tutte le emissioni.

Perché è importante: le tre SPAC hanno attirato una domanda totale di 7 miliardi di dollari, secondo quanto affermato a Bloomberg da persone vicine alla questione, e due delle IPO sono state valutate ad un prezzo superiore rispetto agli obiettivi iniziali.

Palihapitiya ha in programma di lanciare delle SPAC con ticker che vadano da ‘IPOA’ a ‘IPOZ’; l’investitore indiano ritiene infatti che vi sia una forte domanda e un “pubblico ricettivo” nei confronti delle aziende non quotate che entrano in Borsa attraverso società veicolo.

L’ex vice presidente di Facebook Inc (NASDAQ:FB) è anche finanziatore di Trine Acquisition Corp (NYSE:TRNE), una SPAC che ha permesso di quotare sui mercati la compagnia Desktop Metal.

L’anno scorso, la Virgin Galactic Holdings Inc (NYSE:SPCE) di Richard Branson si è fusa con Social Capital Hedosophia Holdings Corp., raccogliendo 800 milioni di dollari.

Social Capital Hedosophia Holdings Corp. II (NYSE:IPOB) si fonderà con la compagnia immobiliare tech OpenDoor grazie ad un accordo da 4,8 miliardi di dollari.

Nel primo trimestre dell’anno prossimo Social Capital Hedosophia Holdings Corp. III (NYSE:IPOC) dovrebbe invece fondersi con Clover Health, società sostenuta da Google Ventures di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG), con un valore d’impresa di 3,7 miliardi di dollari.

Foto di JD Lasica su Flickr