Array Technologies raccoglie $1,05mld in IPO ampliata

Dalla proposta di vendita di 33,75 milioni di azioni ordinarie si è poi giunti a quella finale: 47,5 milioni di azioni (40,5 milioni dalla parent company)

Array Technologies raccoglie ,05mld in IPO ampliata
1' di lettura

Mercoledì Array Technologies Inc, società produttrice di soluzioni di tracciamento nel settore dell’energia solare, ha raccolto 1,05 miliardi di dollari dalla sua offerta pubblica iniziale (IPO).

Cosa è successo: le azioni ordinarie di Array faranno il loro debutto in Borsa giovedì sulla borsa del Nasdaq con il ticker ‘ARRY’. L’IPO dovrebbe chiudersi formalmente lunedì.

Nell’IPO, la società venderà 47,5 milioni di azioni ordinarie, di cui 40,50 milioni di azioni provenienti dalla sua società madre; Array emetterà i restanti sette milioni di azioni.

JPMorgan Chase & Co (NYSE:JPM), Goldman Sachs Group Inc (NYSE:GS), Morgan Stanley (NYSE:MS), UBS Group AG (NYSE:UBS), Credit Suisse Group AG (NYSE:CS) e Barclays PLC (NYSE:BCS) sono alcuni dei sottoscrittori del consorzio. Con un’opzione greenshoe i sottoscrittori avranno il diritto di acquistare 7,125 milioni di azioni entro 30 giorni dalla chiusura dell’IPO.

Perché è importante: secondo Reuters, la valutazione aziendale di Array è intorno ai 2,8 miliardi di dollari; la società di private equity Oaktree Capital detiene una quota di controllo nell’entità madre di Array.

Array ha dichiarato che non riceverà fondi dalla vendita dei 40,5 milioni di azioni da parte della sua società madre.

La società ha aumentato due volte le dimensioni dell’IPO, dopo aver precedentemente affermato che intendeva vendere 33,75 milioni di azioni a un prezzo compreso tra 19 e 21 dollari.