Cramer rialzista su questi titoli immuni al Covid

Il conduttore di ‘Mad Money’ propone cinque temi dalle prospettive rialziste nel contesto coronavirus, con i relativi titoli da acquistare

Cramer rialzista su questi titoli immuni al Covid
2' di lettura

Le decisioni in materia di acquisto e vendita di titoli nei giorni di grande calo non dovrebbero essere dettate dalle emozioni, ha affermato mercoledì Jim Cramer, conduttore della trasmissione Mad Money, in onda sulla CNBC.

Cramer ha discusso l’idea di acquistare titoli in calo ma che sono a prova di COVID-19 e che non vengono influenzati dallo stallo nelle trattative per le misure di stimolo in corso a Washington.

Cosa è successo: secondo Cramer la significativa flessione di mercoledì non è un momento in cui “vendere tutto”, ma nel quale bisognerebbe invece avere pronta la lista della spesa per acquistare titoli appartenenti a cinque aree fondamentali del mercato.

“Se sei preoccupato per il fatto che le azioni continueranno a essere in sofferenza, preparati a lanciarti in alcuni di questi mercati rialzisti a prova di Covid”, ha detto Cramer.

Secondo Cramer, il 5G rappresenta il primo tema e non può essere arrestato dall’impatto elettorale o dalla pandemia; all’ex gestore di hedge fund piacciono Marvell Technology Group Ltd. (NASDAQ:MRVL), Broadcom Inc (NASDAQ:AVGO) e Qualcomm, Inc. (NASDAQ:QCOM) in questo settore.

Quanto al tema della digitalizzazione, Cramer preferisce Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT); il presentatore pensa che gli investitori ribassisti si sbaglino su Microsoft in quanto la crescita di quasi tutte le voci degli utili ha mostrato la forza dell’azienda nella digitalizzazione. Il conduttore di Mad Money ha anche elogiato la direttrice finanziaria di MSFT, Amy Hood, a cui piace poco fare promesse e più portare risultati.

Sul tema dell’igiene, i titoli apparentemente vincitori nel contesto COVID-19 hanno perso terreno, dunque è un buon momento per comprare; a Cramer piacciono Procter & Gamble Co (NYSE:PG), Clorox Co (NYSE:CLX) e L Brands Inc (NYSE:LB).

Il quarto tema rialzista è quello del miglioramento della casa, un settore che non è influenzato da eventuali misure di stimolo; Cramer preferisce titoli come Masco Corp (NYSE:MAS), Home Depot Inc (NYSE:HD), Lowe’s Companies Inc (NYSE:LOW) e Walmart Inc (NYSE:WMT).

Le automobili sono il quinto tema rialzista proposto da Cramer, in quanto le persone vogliono evitare le aree affollate e il trasporto pubblico; le preferenze dell’ex hedge fund manager ricadono su Ford Motor Company (NYSE:F), Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) e Lithia Motors Inc (NYSE:LAD).

Il punto di vista di Benzinga: il mercato sta crollando per i timori di un lockdown a causa dell’aumento dei casi di coronavirus, dello stallo sulle misure di stimolo e delle imminenti elezioni presidenziali.

Una volta terminate le elezioni, finalmente arriveranno gli stimoli e con il tempo anche la pandemia svanirà. Le giornate di grande calo dei listini, come quella di mercoledì, offrono agli investitori l’opportunità di tenere pronta la lista della spesa, ma va bene anche avere un approccio attendista e non comprare nulla.