Mike Khouw nota insolite attività di opzioni su SPY

L’analista commenta i volumi di opzioni su SPY, il principale ETF che traccia l’andamento del più importante indice azionario degli Stati Uniti

Mike Khouw nota insolite attività di opzioni su SPY
1' di lettura

Ospite del programma ‘Options Action’ della CNBC, Mike Khouw ha parlato di un possibile impatto delle elezioni statunitensi sul mercato generale; ha infatti esaminato le opzioni sull’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) e ha visto che il mercato delle opzioni implica un movimento, in entrambe le direzioni, del 2,5% entro la fine di mercoledì e del 3,3% entro fine settimana.

Le opzioni più attive di martedì sono state le put da 330 dollari con scadenza 4 novembre, poiché prima di mezzogiorno sono stati scambiati circa 50.000 contratti a 2,50 dollari ciascuno; a fine giornata risultano negoziati circa 90.000 contratti. Gli acquirenti di queste put sperano che mercoledì lo SPY chiuda al di sotto dei 327,50 dollari.