WhatsApp, i messaggi si autodistruggono in 7 giorni

Secondo quanto riferito dalla rivista TechCrunch, i messaggi ora potranno autodistruggersi dopo 7 giorni  

WhatsApp, i messaggi si autodistruggono in 7 giorni
1' di lettura

La popolare app di messaggistica WhatsApp, di proprietà di Facebook, Inc (NASDAQ:FB), ha aggiunto la funzionalità di messaggistica ‘effimera’, come affermato dalla società.

Cosa è successo: WhatsApp consentirà ai messaggi contrassegnati, inclusi immagini e video, di scomparire dopo sette giorni.

TechCrunch riferisce che la società implementerà la funzionalità a livello globale su Android e iOS a partire da oggi.

La nuova feature di WhatsApp proporrà un lasso di tempo iniziale di sette giorni, ma verrà valutato il feedback degli utenti per capire sesaranno necessari aggiustamenti in futuro.

Il messaggio scomparirà sette giorni dopo l’invio, indipendentemente dal fatto che venga letto o meno; “il modo in cui è attualmente progettato è quello di dare al mittente la certezza che dopo 7 giorni il suo messaggio scomparirà”, ha dichiarato un portavoce di WhatsApp.

Perché è importante: su WhatsApp vengono scambiati 100 miliardi di messaggi al giorno e gli utenti non vorrebbero che questi restassero per sempre.

La funzione di scomparsa dei messaggi funzionerà solo dopo averla attivata nelle impostazioni e non intaccherà i messaggi esistenti; infatti, i messaggi resteranno in giro se verranno salvati sul telefono prima di scomparire oppure se qualcuno ne farà uno screenshot, ha chiarito WhatsApp.

La funzionalità di messaggistica temporanea esiste già in app popolari come Snapchat, di proprietà di Snap Inc (NYSE:SNAP), come funzione rapida di privacy.

All’inizio di questa settimana WhatsApp ha anche annunciato una nuova funzione di archiviazione che permetterà agli utenti di controllare il modo in cui le foto e gli altri contenuti multimediali sono presenti nel telefono, secondo TechCrunch.

Cortesia dell’immagine: Wikimedia