Apple e Verizon, partnership per 5G e iPhone 12

L’accordo fra le due compagnie ha dato luogo al programma ‘5G Fleet Swap’, che aiuterà le aziende nella transizione verso lo standard di quinta generazione

Apple e Verizon, partnership per 5G e iPhone 12
2' di lettura

Giovedì Apple Inc (NASDAQ:AAPL) e Verizon Communications Inc (NYSE:VZ) hanno introdotto un programma chiamato ‘5G Fleet Swap’, che consentirà alle aziende di scambiare l’intera flotta di smartphone Verizon o di qualsiasi altra compagnia telefonica e di eseguire l’aggiornamento di qualsiasi modello con la linea di iPhone 12 senza alcun costo iniziale.

Cosa è successo: grazie al programma, per le aziende sarà più facile scommettere sul 5G; Verizon ha anche annunciato i nomi dei suoi primi due grossi clienti che utilizzeranno i servizi indoor a banda ultra larga 5G della compagnia telefonica per i clienti aziendali: General Motors Company (NYSE:GM) e Honeywell International Inc (NYSE:HON).

Nell’ambito del programma Fleet Swap, il nuovo iPhone 12 avrà un piccolo canone mensile, ad eccezione dell’iPhone 12 Mini, che avrà un costo pari a zero; i due progetti non costituiscono reti 5G private.

Verizon è stata protagonista all’evento dell’iPhone 12, e il suo amministratore delegato Hans Vestberg, ha parlato della collaborazione fra le due società come un modo per espandere la portata delle onde millimetriche del 5G; l’AD di Verizon Business Group, Tami Erwin, ha dichiarato a TechCrunch che la banda ultra larga 5G soddisfa le esigenze di portata e capacità ed è progettata per casi di utilizzo commerciale e industriale.

Perché è importante: il lancio da parte di Verizon della banda ultra larga per le aziende che adotteranno iPhone 12 è un segnale di come entrambe le aziende si stiano avvicinando all’adattabilità del 5G; concentrarsi sulla trasformazione del business come esempio d’uso primario per le aziende non solo aiuterà a portare più clienti aziendali a Verizon, ma porterà anche all’uso di un maggior numero di modelli di iPhone 12 da parte delle compagnie.

“Indipendentemente da dove ti trovi nel tuo viaggio verso la trasformazione digitale, la capacità di mettere in questo momento la potenza della banda ultra-larga 5G nelle mani di tutti i tuoi dipendenti con un potente modello di iPhone 12 – il miglior smartphone per aziende – non è solo un investimento per la crescita, ma è ciò che determinerà la traiettoria futura di un’azienda man mano che la tecnologia continuerà ad avanzare”, ha affermato Erwin.

La vicepresidente del segmento Mercati, App e Servizi di Apple, Susan Prescott, ha definito la gamma di iPhone 12 la migliore per le aziende, poiché fa progredire l’esperienza 5G senza rinunciare alla sicurezza di un’azienda leader nel settore.

Movimento dei prezzi: giovedì le azioni Apple hanno chiuso in rialzo dello 0,52%, a 118,64 dollari, mentre le azioni Verizon hanno chiuso con una flessione dello 0,20%, a 60,21 dollari.