BlackBerry annuncia partnership con Amazon

Il titolo dell’azienda canadese ha subito reagito bene in Borsa; ecco cosa devono sapere gli investitori

BlackBerry annuncia partnership con Amazon
2' di lettura

BlackBerry (NYSE:BB) ha annunciato una nuova collaborazione con Amazon.com (NASDAQ:AMZN) per la sua nuova piattaforma di dati per veicoli intelligenti; si tratta di un accordo a livello globale di durata pluriennale.

Cosa c’è da sapere: le due società collaboreranno sulla piattaforma di dati per veicoli intelligenti di BlackBerry, chiamata IVY.

“IVY di BlackBerry è una piattaforma scalabile e connessa al cloud che consentirà alle case automobilistiche di fornire un modo coerente e sicuro per leggere i dati dei sensori del veicolo”, secondo il comunicato stampa.

Perché è importante: IVY supporterà diversi sistemi auto e implementazioni multi-cloud di diversi modelli e marchi di veicoli; questo annuncio si basa sulle funzionalità di QNX di BlackBerry.

La piattaforma IVY funzionerà all’interno dei sistemi integrati di un veicolo: la piattaforma sarà in grado di riconoscere il comportamento del conducente e le condizioni pericolose, fornire informazioni rilevanti ai genitori e condividere le informazioni sulla batteria con le reti di ricarica.

IVY renderà più facile la collaborazione delle case automobilistiche con un gruppo più ampio di sviluppatori al fine di accelerare la creazione di nuove offerte; le aziende automobilistiche potranno distribuire e aggiornare a distanza il software dalla console cloud della piattaforma.

“Mentre le case automobilistiche cercano di tirare dritto nei loro processi di trasformazione digitale, BlackBerry IVY consente loro di costruire i loro marchi e di stabilire lo standard per i servizi di veicoli connessi in tutto il settore automobilistico”, ha affermato Andy Jassy, amministratore delegato di Amazon Web Services.

Il punto di vista di Benzinga: BlackBerry si è trasformata da azienda di telefonia mobile in società di software e servizi; la mossa ha aiutato a migliorare i margini lordi, oltre ad aver fornito a BlackBerry una posizione solida per una potenziale crescita futura.

La partnership con Amazon rafforza il caso di BlackBerry come una delle aziende leader nei mercati delle auto connesse; ad agosto, la società ha ulteriormente accelerato verso il settore delle auto a guida autonoma attraverso una partnership per alimentare i veicoli di Xpeng Inc (NYSE:XPEV).

Il sistema operativo automobilistico di BlackBerry è utilizzato da oltre 175 milioni di automobili.

Movimento dei prezzi di BB: al momento della pubblicazione le azioni di BlackBerry sono balzate del 34%, a 7,82 dollari, toccando così un nuovo massimo a 52 settimane.

Una foto dal BlackBerry Network Operations Center a Waterloo, in Canada.

Nessun Articolo da visualizzare