I 9 titoli da dividendo scelti da Jim Cramer

Ecco i consigli del conduttore di ‘Mad Money’ per gli investitori a reddito fisso 

I 9 titoli da dividendo scelti da Jim Cramer

I rendimenti obbligazionari e i tassi di interesse dovrebbero rimanere ai minimi storici per un po’ di tempo, e il secondo miglior modo in cui gli investitori possono ottenere reddito è tramite il mercato azionario, ha dichiarato martedì Jim Cramer, conduttore del programma ‘Mad Money’ in onda sulla CNBC.

“Con il mio portafoglio diversificato di titoli da dividendo, puoi ottenere un rendimento superiore al 5% con la possibilità di un rialzo effettivo”, ha affermato Cramer; secondo l’ex gestore di hedge fund, nell’ambiente attuale è ancora possibile ottenere introiti con un certo grado di sicurezza.

Cramer ha però avvertito che gli investitori non dovrebbero inseguire i titoli ad alto rendimento e che un dividend yield superiore all’8% deve essere un campanello d’allarme: “Indica che c’è molto rischio, e se stai investendo per il reddito, il rischio è l’ultima cosa che vuoi”, ha aggiunto Cramer.

I dividendi sono come premi che le aziende elargiscono ai detentori di un’azione; invece di pagare un dividendo, aziende in rapida crescita come Amazon.com (NASDAQ:AMZN) e Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) reinvestono tutti i profitti nell’attività per la crescita e l’espansione, ha osservato Cramer.

Il conduttore di Mad Money ha creato un portafoglio diversificato di nove titoli da dividendo ad alto rendimento con un solido bilancio.

Dow Inc (NYSE:DOW): rende il 5,02%. Cramer ritiene che il titolo abbia una buona performance e che potrebbe salire grazie all’aumento del prezzo del polietilene.

IBM (NYSE:IBM): rende il 5,17%. Sebbene Cramer abbia definito IBM una scelta controversa, pensa che l’acquisizione di Red Hat sia stata una mossa intelligente e che la società si stia concentrando su opportunità future a crescita rapida; IBM, inoltre, ha recentemente nominato come vicepresidente Gary Cohn, ex consigliere di Donald Trump.

AbbVie Inc (NYSE:ABBV): rende il 4,88%. L’azienda ha un’ampia pipeline di farmaci e due prodotti che hanno avuto particolare successo stanno “crescendo un sacco”, secondo Cramer.

B&G Foods, Inc. (NYSE:BGS): rende il 7,11%. L’azienda ha un flusso di cassa costante; secondo Cramer, dato il maggior numero di persone che si sono messe ai fornelli durante il lockdown, gli alimenti a marchio B&G sono perfetti per i consumatori.

Chevron Corporation (NYSE:CVX): rende il 5,93%. L’azienda ha un bilancio solido e Cramer pensa che farà bene sotto l’amministrazione Biden, poiché sarà difficile acquisire nuovi pozzi e aumenterà quindi il valore di quelli già esistenti.

Verizon Communications Inc. (NYSE:VZ): rende il 4,28%. Cramer lo ha definito un titolo a crescita lenta e costante.

Nel gruppo delle utility, Cramer ha raccomandato i titoli American Electric Power Company Inc (NASDAQ:AEP), con un rendimento del 3,64%, Dominion Energy Inc (NYSE:D), con un rendimento del 3,45%, ed Entergy Corporation (NYSE:ETR), con un rendimento del 3,93%.

Nessun Articolo da visualizzare