FLYHT Aerospace Solutions e il settore aereo nel 2021

L’azienda propone un modo intelligente per aumentare la redditività, la sicurezza e la connettività degli aeromobili

FLYHT Aerospace Solutions e il settore aereo nel 2021
5' di lettura

FLYHT Aerospace Solutions Ltd. è stata uno degli sponsor della Benzinga Global Small Cap Conference che si è svolta dall’8 al 9 dicembre 2020.

Nelle prime fasi della pandemia di COVID-19 molti temevano che viaggiare avrebbe aumentato le possibilità di contrarre il virus; man mano che vengono implementati nuovi requisiti di sicurezza e che i vaccini anti-Covid vengono somministrati e resi disponibili in tutto il mondo, il traffico aereo sta quasi tornando ai livelli pre-pandemia in diverse aree del mondo.

Ad esempio, alla fine dell’anno scorso in Russia e Cina il dato sul volume dei passeggeri aerei ha visto un recupero del 94,5%, in India ha raggiunto l’80% e negli Stati Uniti ha recentemente toccato il 42%; in altri Paesi, come la Malesia, il settore dei viaggi aerei si sta riprendendo più lentamente a causa della chiusura delle frontiere e dei frequenti cambiamenti delle normative.

Tuttavia, affinché le compagnie possano continuare a offrire i servizi aerei e a rappresentare un elemento costante delle tendenze sui viaggi, si rivela fondamentale un’ottimizzazione proattiva delle operazioni al fine di restare competitive e redditizie, soprattutto considerando i tanti aerei bloccati e trattenuti a terra durante questa pandemia. Resta quindi la domanda: cosa possono fare di diverso le compagnie aeree per crescere in modo intelligente in questo contesto?

Senza dubbio la trasformazione digitale, l’automazione e l’utilizzo dei dati saranno strumenti chiave per migliorare la produttività degli aeromobili e ridurre organicamente le strutture dei costi; una società che ha compreso questa esigenza è FLYHT Aerospace Solutions Ltd.

FLYHT Aerospace Solutions Ltd. (TSXV:FLY) (OTCQX:FLYLF) è una società canadese attiva nel settore dell’aviazione commerciale, con oltre la metà del suo fatturato realizzato al di fuori del Nord America, fra cui la Cina; le soluzioni software e i prodotti hardware dell’azienda forniscono informazioni sugli aeromobili e comunicazioni alla cabina di pilotaggio in tempo reale che vengono impiegate da compagnie aeree, società di leasing e produttori di apparecchiature originali per incrementare la sicurezza, migliorare l’efficienza operativa e aumentare la redditività.

I prodotti hardware brevettati e certificati di FLYHT per aeromobili includono AFIRS™, un dispositivo di interfaccia satellitare per aeromobili che consente lo streaming in tempo reale delle informazioni di volo, delle voci nella cabina di pilotaggio e dei dati della scatola nera, e TAMDAR™, che aggrega e trasmette i dati meteorologici in volo in tempo reale. Per anni, FLYHT ha ricevuto e formattato questi dati per la consegna all’utente finale previsto tramite il modulo dei servizi UpTime e da quella piattaforma ha sostenuto i ricavi del segmento Software-as-a-Service (SaaS).

Intelligenza fruibile e dati in tempo reale

Man mano che l’industria dell’aviazione commerciale lavora per riprendersi dalla crisi attuale, le aziende dovranno allineare l’esperienza dei passeggeri, le operazioni aeree e un ambiente di lavoro positivo con l’aumento dei profitti e il miglioramento della sicurezza.

Tuttavia le compagnie aeree devono anche affrontare la realtà imposta dalla necessità di risparmiare denaro e di estrarre il massimo profitto da tutte le risorse da automatizzare, al fine di fare di più con meno personale.

Gli attuali strumenti di FLYHT possono aiutare a migliorare la soddisfazione dei passeggeri, ridurre i ritardi a terra, migliorare l’utilizzo delle risorse e ridurre i costi dell’equipaggio; in questo modo, possono fornire alle compagnie aeree un servizio che queste possono sostenere in loco.

FLYHT sta sviluppando la tecnologia ‘Actionable Intelligence Jetbridge’, che integra i dati utilizzando motori di apprendimento come IBM Watson per fornire dati in tempo reale finalizzati al miglioramento dei tempi di consegna.

La raccolta, l’analisi e l’uso dei dati di un aereo costituiscono il DNA di un’azienda come FLYHT; sin dai primi giorni questo è stato il loro obiettivo principale, e nell’ultimo anno hanno orientato nuovamente il modello di business dando priorità alla vendita dei software al fine di accelerare la crescita dei ricavi. FLYHT ha utilizzato tutte le proprie conoscenze e ha applicato la tecnologia attuale per creare quella che la compagnia definisce ‘Actionable Intelligence’, un servizio che prevede l’utilizzo di dati essenziali in tempo reale per l’intero ecosistema delle operazioni dei loro clienti, non solo per i loro aerei. La società sta lavorando con i partner strategici per accedere a dati cruciali come piani di volo, registri di manutenzione e dati dei moduli di pianificazione e di determinazione dei costi al fine di supportare le loro applicazioni in termini di apprendimento automatico, dunque aumentando il loro valore per i clienti.

Secondo le stime dell’azienda, Actionable Intelligence può aiutare a far risparmiare fra l’1% e il 2% in carburante, stazionamento e messa a terra, diritti aeroportuali, manutenzione e revisione, creando quindi un vantaggio reale poiché si riduce il tempo trascorso a terra, il che può far aumentare i profitti delle compagnie aeree.

Cieli più limpidi in vista

Nel dicembre dell’anno scorso Corvus Airlines (conosciuta col nome commerciale di Ravn Alaska), una compagnia aerea regionale che serve le piccole comunità dell’Alaska, ha firmato un accordo con FLYHT per riattivare la sua flotta di nove aeromobili DHC-8 avvalendosi dei servizi completi di AFIRS™.

“La riattivazione dei servizi di Ravn è uno dei tanti segnali di ripresa incoraggianti che stiamo vedendo nella nostra attività nel quarto trimestre; fra gli altri sviluppi positivi, vi sono le consegne confermate ai clienti per un numero massimo di 35 shipset che saranno dotati di AFIRS – da consegnare nel quarto trimestre – nonché un’estensione di un anno del nostro accordo con Environment Canada per la fornitura di dati meteorologici”, ha affermato Bill Tempany, amministratore delegato di FLYHT; “durante il trimestre abbiamo continuato a risparmiare denaro costruendo e fornendo al contempo servizi SaaS aggiuntivi a clienti nuovi ed esistenti”.

Inoltre l’azienda si sta attualmente concentrando sui suoi prodotti SaaS con una pipeline affidabile e in crescita; anche il flusso di entrate ricorrente aumenta la visibilità della sua crescita e il profilo di margine, rafforzando la percentuale di crescita prevista pre-Covid e l’obiettivo della società di quotarsi su un listino di Borsa statunitense nel 2021, in base alle condizioni di mercato.

Per ulteriori informazioni visita il sito web dell’azienda.

Foto di John McArthur su Unsplash