Nikola, Wedbush alza il rating del titolo

L'upgrade degli analisti di Wedbush arriva in quanto i “catalizzatori negativi” sarebbero ora fuori dai giochi

Nikola, Wedbush alza il rating del titolo
2' di lettura

Il rating del titolo Nikola Corp (NASDAQ:NKLA) è stato innalzato dagli analisti di Wedbush, dato che la maggior parte dei “catalizzatori negativi” si sarebbe esaurita.

Cosa dicono gli analisti su Nikola: l’analista di Wedbush Daniel Ives ha cambiato il suo rating su Nikola da Underperform a Neutral e ha aumentato il target price da 15 a 25 dollari.

La tesi su Nikola: Ives ha riconosciuto che sebbene sussistano alcuni ostacoli per la casa automobilistica di Phoenix (Arizona), guardando al futuro emerge uno scenario più da “rischio/rendimento bilanciato” sul titolo.

“Crediamo ancora che le ambizioni dell’azienda nell’ambito dei veicoli elettrici e delle celle di combustione a idrogeno siano realizzabili nel mercato dei semirimorchi”, ha scritto Ives in una nota.

L’esperto ha indicato come elementi positivi il completamento dei prototipi di camion Nikola in Germania e la costruzione dello stabilimento in Arizona; l’analista di Wedbush ritiene che “su un orizzonte a breve termine potrebbero esserci delle partnership strategiche per l’idrogeno sia negli Stati Uniti che in tutta Europa”.

Ives ha affermato che sussistono ancora “preoccupazioni persistenti” in termini di realizzazione e tempistiche degli ambiziosi obiettivi aziendali e sull’eventualità che Nikola sia sulla buona strada per raggiungerli nel prossimo anno.

L’analista ha definito l’amministratore delegato Trevor Milton “il visionario, l’architetto e la forza interna/esterna che guiderà Nikola nei prossimi anni”.

L’uscita di Milton lascia un vuoto, ma l’amministratore delegato Mark Russell e il direttore finanziario Kim Brady hanno fatto un “lavoro impressionante” nel riportare la storia della casa automobilistica sulla buona strada.

Ives ha affermato che gli investimenti di Nikola nelle batterie alimentate a idrogeno e i suoi vantaggi rispetto ai tradizionali motori elettrici utilizzati oggi negli EV rappresentano “una parte fondamentale per sostenere la proposta di valore agli occhi degli investitori su questo story stock”.

L’esperto di Wedbush ha definito Nikola una storia “da dimostrare”; altri aspetti positivi relativi alla società includono la spinta del presidente Joe Biden per iniziative verdi insieme ad un Senato a maggioranza Democratica, che l’analista aveva citato come punti di forza anche per l’azienda rivale Tesla Inc (NASDAQ:TSLA).

Movimento dei prezzi: venerdì le azioni Nikola hanno chiuso in ribasso di quasi lo 0,4% a 23,09 dollari e nella sessione after-hours hanno poi guadagnato lo 0,91% a 23,30 dollari.

Link correlato: Tesla, nuovo target price rialzista da 1.250 dollari

Foto per gentile concessione: Nikola Corp.