Shaquille O’ Neal e tre ex dirigenti Disney lanciano nuova SPAC

Ecco tutto quello che devono sapere gli investitori

Shaquille O’ Neal e tre ex dirigenti Disney lanciano nuova SPAC
2' di lettura

Un team di ex dirigenti di Walt Disney Co (NYSE:DIS) si unirà nuovamente a Shaquille O’Neal, ex giocatore e membro dell’NBA Hall of Fame, per lanciare una nuova società di acquisizione per scopi speciali (SPAC) presentata giovedì dopo la chiusura dei mercati.

La SPAC: Forest Road Acquisition Corp II sta cercando di raccogliere 300 milioni di dollari attraverso la vendita di 30 milioni di unità. Ogni unità includerà un quinto di warrant; la società scambierà col ticker ‘FRXBU’ alla Borsa di New York (NYSE) tramite unità e col ticker ‘FRXB’ tramite azioni ordinarie, sempre al NYSE.

La prima SPAC della compagnia, Forest Road Acquisition Corp (NYSE:FRX), ha recentemente annunciato una fusione con Beachbody e Myx Fitness; la prima società veicolo aveva raccolto 300 milioni di dollari e per ogni unità aveva incluso un terzo di warrant.

Il management della società: O’Neal sarà ancora una volta consulente strategico per la SPAC.

I membri della società veicolo includeranno anche tre ex dirigenti Disney. Kevin Mayer è l’ex vicepresidente esecutivo del gruppo Internet, che includeva anche ESPN.com; Mayer ha anche contribuito a guidare la strategia direct-to-consumer che ha portato al lancio di Disney+.

Salil Mehta ha lavorato alla Disney dal 1994 al 2008 come ex vicepresidente esecutivo per la divisione ESPN Enterprises.

Thomas Staggs è stato direttore finanziario della Disney dal 1998 al 2010; in qualità di CFO, Staggs ha guidato il colosso di Burbank attraverso le acquisizioni di Capital Cities/ABC, Pixar e Marvel Entertainment. Staggs è stato presidente di Walt Disney Parks and Resorts ed è stato un elemento centrale per l’apertura di un parco a tema a Shanghai (Cina).

Aree obiettivo di acquisizione: Forest Road Acquisition II è alla ricerca di un’azienda target nel settore TMTC (tecnologia, media, telecomunicazioni, consumatori).

“Riteniamo che i settori dei media e dell’intrattenimento, del lifestyle, del fitness, dello sport e degli eventi dal vivo stiano subendo un cambiamento rapido e aggressivo indotto dalla tecnologia”, si legge nel documento.

Il gruppo della SPAC ritiene che il proprio team possa offrire valore a un’azienda target nei rispettivi settori presi di mira.

Gli elementi esaminati in una società target sono i seguenti: un flusso di cassa libero semplice e prevedibile, barriere all’ingresso formidabili, un buon posizionamento per la crescita, una valutazione interessante, una solida direzione e la capacità di conferire una crescita inorganica.

Movimento dei prezzi: giovedì le azioni di Forest Road Acquisition hanno fatto un balzo del 10% a 12,25 dollari.

Nota bene: l’autore detiene una posizione long su FRXU.