Pre-market: futures USA in crescita, focus su discorso Powell

Un’occhiata ai mercati; si attendono gli utili trimestrali di Lowe’s Companies, ViacomCBS, TJX Companies e Nvidia

Sedute USA

Movimenti in pre-apertura

Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi sono in leggero rialzo dopo che l’indice Dow Jones ha chiuso in leggero aumento anche nella sessione precedente. Gli investitori sono in attesa dei rapporti sugli utili di Lowe’s Companies Inc (NYSE:LOW), ViacomCBS Inc. (NASDAQ:VIAC), TJX Companies Inc (NYSE:TJX) e NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA).

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell testimonierà davanti all’House Financial Services Committee alle ore 10:00 ET. I dati sulle vendite di nuove case per gennaio verranno diffusi alle 10:00 ET. Lael Brainard, membro del consiglio dei governatori della Federal Reserve, prenderà la parola alle 10:30 ET. Il Vicepresidente della Federal Reserve Richard Clarida interverrà alle 12:00 ET.

I futures sull’indice Dow Jones hanno guadagnato 33 punti, attestandosi a 31.525, mentre quelli sull’S&P 500 sono in aumento di 7,50 punti, a quota 3.885,50; i futures sul Nasdaq sono in rialzo di 35 punti, a 13.227.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 28.261.580 contagi e circa 502.660 vittime; intanto l’India ha confermato almeno 11.030.170 casi di COVID-19, mentre il Brasile ha registrato un totale di oltre 10.257.870 casi confermati.

I prezzi del petrolio sono saliti, coi futures sul Brent in aumento dello 0,5% a 64,79 dollari al barile; i futures sul WTI hanno registrato un rialzo dello 0,3% a 61,87 dollari al barile. Martedì scorso l’American Petroleum Institute ha riportato un incremento di 1,026 milioni di barili nelle scorte di petrolio greggio per la settimana terminata il 19 febbraio. Il rapporto settimanale dell’Energy Information Administration sulle scorte di petrolio negli Stati Uniti verrà pubblicato alle 10:30 ET.

Uno sguardo ai mercati globali

Oggi i mercati europei sono per lo più in verde: l’indice spagnolo Ibex è salito dello 0,4%, lo STOXX Europe 600 ha guadagnato lo 0,2%, l’indice francese CAC 40 è cresciuto dello 0,1% e l’indice tedesco DAX 30 ha fatto segnare +0,6%, mentre il FTSE 100 di Londra ha mostrato una flessione dello 0,3%. A febbraio l’indicatore del clima manifatturiero in Francia è salito a 97 da una lettura rivista di 96 a gennaio. Negli ultimi tre mesi del 2020 l’economia della Germania è cresciuta dello 0,3% sul trimestre precedente.

I listini asiatici sono in gran parte in territorio negativo: l’indice giapponese Nikkei è sceso dell’1,6%, il cinese Shanghai Composite ha fatto segnare -1,99% e l’Hang Seng di Hong Kong ha avuto un tonfo del 2,99%, mentre l’indiano BSE Sensex ha riscontrato una crescita dello 0,4%; l’indice australiano S&P/ASX 200 ha osservato un calo dello 0,9%. Nell’ultimo trimestre del 2020 l’economia di Hong Kong si è contratta del 3% su base annua. Nel periodo ottobre-dicembre 2020 la produzione edilizia totale dell’Australia è diminuita dello 0,9% su base trimestrale, mentre nel quarto trimestre l’indice dei prezzi salariali del Paese è cresciuto dell’1,4% su base annua.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di KeyBanc hanno alzato il rating di BigCommerce Holdings, Inc. (NASDAQ:BIGC) da Sector Weight a Overweight e hanno annunciato un target price di 75 dollari.

In pre-market le azioni della compagnia sono salite del 2,6% a 65 dollari.

Ultime notizie

  • GameStop Corp (NYSE:GME) ha riferito che il 26 marzo il suo vicepresidente esecutivo e direttore finanziario Jim Bell rassegnerà le dimissioni. La società ha avviato la ricerca di un nuovo direttore finanziario a tempo indeterminato che possa aiutare ad “accelerare la trasformazione di GameStop”, secondo il comunicato stampa.
  • Martedì Square Inc (NYSE:SQ) ha riportato risultati ottimistici per il quarto trimestre; la società ha inoltre affermato di aver acquistato circa 3.318 Bitcoin al costo di 170 milioni di dollari.
  • Martedì Toll Brothers Inc (NYSE:TOL) ha riportato risultati migliori del previsto per il primo trimestre.
  • Gli azionisti di Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) hanno votato per rieleggere l’intero consiglio di amministrazione della società e hanno anche approvato il programma di remunerazione dei dirigenti del 2020, secondo quanto riferito martedì dalla CNBC; Apple prevede inoltre di incrementare il dividendo.

Nessun Articolo da visualizzare