Come sfruttare la ripresa investendo in obbligazioni

1' di lettura

Filippo Lanza (Hedge Invest) rivela una view estremamente positiva e costruttiva sull’area del credito stressed-distressed, dove vede al momento opportunità eccezionali, mentre è cauto sul credito investment grade

La contrapposizione tra l’eliminazione del virus e la velocità con la quale esso si trasmette e muta è il fattore principale tenuto sotto stretta osservazione non soltanto dalle unità sanitarie, ma anche dagli investitori. Monitorare il numero di persone attualmente positive, la quantità di vaccini già effettuati, la loro efficacia e quanto siano stringenti le misure di lockdown nelle varie aree del mondo può fare la differenza per il ritorno ad una “normalità” e alla crescita economica.

STATI UNITI E REGNO UNITO MEGLIO CHE IL RESTO DELL’EUROPA

Tra i Paesi che si stanno distinguendo figurano Stati Uniti e Regno Unito che, muovendosi in modo rapido, stanno mostrando una capacità notevole nel velocizzare le vaccinazioni. Il Regno Unito, inoltre, ha anche implementato misure di lockdown molto stringenti. Al contrario, il resto dell’Europa evidenzia un piano di vaccinazione molto più lento e farraginoso con, peraltro, restrizioni meno rigide per contenere i contagi, soprattutto in Spagna e in Francia…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.