Louis Vuitton compra il famoso marchio di sandali Birkenstock

1' di lettura

Il gruppo francese amplia il proprio universo di attività con un brand protagonista delle passerelle mondiali. Operazione da 4 miliardi di euro

Il gruppo LVMH amplia il suo già immenso universo di attività. Bernard Arnault ha infatti strappato dalle mani dell’omonima famiglia i famosi sandali Birkenstock, marchio protagonista sulle passerelle di tutto il mondo. Secondo gli analisti, l’operazione, annunciata dall’amministratore delegato del gruppo tedesco Oliver Reichert, è costata al magnate di Louis Vuitton 4 miliardi di euro.

“LVMH CON LA STESSA VISIONE STRATEGICA”

“Otterremo un eccellente accesso al mercato asiatico tramite i nuovi comproprietari e potremo proseguire la nostra crescita a un ritmo accelerato”, ha commentato l’affare Reichert. I due proprietari del gruppo tedesco, Christian e Alex Birkenstock, vedono in LVMH un partner “con la stessa visione strategica e a lungo termine della famiglia”…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.