10 maggiori cambiamenti di target price, 3 marzo 2021

Ecco le più importanti variazioni nei prezzi obiettivo di diversi titoli USA per la giornata di oggi

10 maggiori cambiamenti di target price, 3 marzo 2021
2' di lettura
  • Raymond James ha innalzato il target price di Hewlett Packard Enterprise Company (NYSE:HPE) da 14 a 16 dollari. Negli scambi pre-market le azioni Hewlett Packard Enterprise sono salite dello 0,2% a 14,53 dollari.
  • Morgan Stanley ha elevato il prezzo obiettivo di Eaton Corporation plc (NYSE:ETN) da 130 a 155 dollari. In pre-market le azioni del gruppo hanno avuto una crescita dell’1,5% a 135,99 dollari.
  • Needham ha alzato il prezzo target di Ambarella, Inc. (NASDAQ:AMBA) da 80 a 140 dollari. Negli scambi pre-market le azioni Ambarella hanno registrato un aumento del 7,8% a 122,62 dollari.
  • Credit Suisse ha aumentato l’obiettivo di prezzo di Kohl’s Corporation (NYSE:KSS) da 30 a 58 dollari. Nel pre-market le azioni Kohl’s hanno guadagnato lo 0,6% a 57,70 dollari.
  • Goldman Sachs ha ridotto il target di prezzo di Owens Corning (NYSE:OC) da 95 a 76 dollari. Martedì le azioni della società hanno fatto segnare +0,2% chiudendo a 83,02 dollari.
  • Raymond James ha incrementato il target price di Dine Brands Global, Inc. (NYSE:DIN) da 85 a 90 dollari. Martedì le azioni di Dine Brands Global hanno ceduto il 3,3% chiudendo a 78,77 dollari.
  • Goldman Sachs ha innalzato il prezzo obiettivo di Alcoa Corporation (NYSE:AA) da 19 a 32 dollari. In pre-market le azioni Alcoa hanno avuto una crescita del 3,1% a 28,36 dollari.
  • SVB Leerink ha elevato il prezzo target di Veeva Systems Inc. (NYSE:VEEV) da 282 a 294 dollari. In pre-market le azioni VEEV hanno avuto un aumento dell’1,3% a 291 dollari.
  • JP Morgan ha alzato l’obiettivo di prezzo di Sensata Technologies Holding plc (NYSE:ST) da 61 a 72 dollari. Martedì le azioni di Sensata Technologies sono salite dello 0,6% chiudendo a 59,64 dollari.
  • DA Davidson ha aumentato il target di prezzo di Inter Parfums, Inc. (NASDAQ:IPAR) da 55 a 77 dollari. Martedì le azioni di Inter Parfums hanno avuto una flessione del 4,1% chiudendo a 72,13 dollari.