GameStop, si dimette il direttore commerciale

La notizia giunge in vista del report degli utili del quarto trimestre della società

GameStop, si dimette il direttore commerciale
2' di lettura

Le azioni di GameStop Corp. (NYSE:GME) sono arretrate del 2,2% dopo che la società ha annunciato il recente cambiamento di direzione, in vista dell’attesissimo rapporto sugli utili del quarto trimestre previsto per martedì pomeriggio.

Cosa è successo: martedì mattina GameStop ha annunciato che il direttore commerciale Frank Hamlin lascerà l’azienda.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Perché è importante: l’attività fisica di vendita al dettaglio dei videogiochi da parte di GameStop è in declino da anni, con un fatturato a 12 mesi in calo del 21,1% nel quinquennio terminato nel 2019; l’anno scorso la pandemia ha colpito GameStop e altri rivenditori, con la società che nel terzo trimestre ha registrato un calo dei ricavi del 30,1%.

Nonostante i fattori di rischio a livello di business, quest’anno le azioni GameStop sono salite alle stelle quando la società è diventata l’icona del forum di Reddit WallStreetBets durante la mania dei cosiddetti “meme stock”; gli investitori seri e a lungo termine sperano che il co-fondatore di Chewy Inc (NYSE:CHWY) Ryan Cohen, entrato a far parte del consiglio di amministrazione di GameStop a gennaio, aiuti la società a effettuare la transizione da una strategia di vendita al dettaglio obsoleta a un approccio online più moderno.

A febbraio GameStop aveva già annunciato l’uscita del direttore finanziario Jim Bell.

Secondo quanto riferito, la strategia di Cohen è quella di trasformare GameStop nella “Chewy dei videogiochi”; per ora il suo obiettivo è quello di ridurre i prezzi, migliorare la selezione e velocizzare i tempi di consegna, secondo Reuters.

Nonostante le difficoltà dell’azienda, il fenomeno del trading sui meme stock ha fatto salire le azioni di GameStop di circa l’870% dall’ultima volta che la società ha riportato gli utili trimestrali, a dicembre.

Gli analisti prevedono che per il quarto trimestre GameStop riferirà utili per azione rettificati di 1,35 dollari su un fatturato di 2,21 miliardi, in crescita dello 0,8% rispetto all’anno precedente. Gli analisti, inoltre, sono estremamente scettici sull’aumento del prezzo delle azioni GameStop alimentato dal fenomeno Reddit; il target price medio fra i sette analisti che coprono il titolo è di 13 dollari, il che suggerisce un ribasso del 93,1% rispetto ai livelli attuali.

Il punto di vista di Benzinga: il tradizionale business fisico di GameStop è in declino da anni, quindi a un certo punto la società dovrà fare un po’ di chiarezza e indicare i dettagli relativi alla sua strategia di turnaround per supportare la tesi rialzista; nel frattempo, le azioni GameStop potrebbero rimanere sotto pressione nelle prossime settimane, dato che il flusso di trader al dettaglio che spende gli assegni di stimolo garantiti dal governo per acquistare azioni inizia a placarsi.