Tesla vende crediti green a Volkswagen in Cina

Buona parte della redditività del gruppo di Palo Alto è dovuta alla vendita dei crediti regolatori per veicoli elettrici ad altri produttori auto

Tesla vende crediti green a Volkswagen in Cina
1' di lettura

Negli ultimi trimestri Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) ha realizzato utili, gran parte dei quali derivano dalla vendita dei crediti regolatori per veicoli elettrici ai produttori auto tradizionali.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Questo elemento consente alle case automobilistiche di rispettare le normative sulle emissioni, pur proseguendo la loro transizione dalle flotte auto alimentate a benzina verso veicoli più efficienti.

Reuters riferisce che Volkswagen acquisterà i crediti da Tesla in Cina al fine di rispettare le normative sulle emissioni del Paese asiatico; questa è la prima volta che Volkswagen acquista i crediti da Tesla in Cina per conformarsi alle normative.

Volkswagen ha ampliato la sua flotta di auto elettriche per competere con Tesla, soprattutto in Europa.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La VW E-UP!, vettura a basso costo di Volkswagen, a febbraio ha ottenuto il primo posto nella classifica di vendita in Germania, ma la più costosa Tesla Model 3 si è classificata al secondo posto, battendo in termini di vendite la più facilmente paragonabile Volkswagen ID.3.

Quando un produttore auto supera gli standard di emissione, genera crediti green in eccesso che poi può vendere ad altre case automobilistiche che non soddisfano i requisiti.

Dato che Tesla produce e vende soltanto auto elettriche, l’azienda ha sempre crediti in eccesso da vendere ad altri produttori auto; questi crediti, che rappresentano una fonte di utili per Tesla, ultimamente hanno contribuito a rendere l’azienda redditizia.

Foto gentilmente concessa da Tesla