Cina in forte ripresa ma l’Europa vanta molti leader globali

1' di lettura

In un quadro inflazionistico le azioni restano sovraponderate ma con una diversificazione bilanciata. La ripresa cinese è robusta ma sono attraenti anche immobiliare e i grandi leader globali europei

LE AZIONI RESTANO SOVRAPONDERATE

I più importanti movimenti di mercato delle ultime settimane sono stati un’interruzione dello slancio delle nuove infezioni in Europa quasi ovunque, anche se la situazione rimane tesa in singoli Paesi e regioni, con un ritmo di vaccinazione molto alto negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, mentre in Europa sta prendendo velocità. Nel complesso, come illustra Raiffeisen Capital Management nell’articolo “Raiffeisen: situazione in miglioramento, ma è presto per archiviare la pandemia”, la situazione pandemica dovrebbe attenuarsi considerevolmente in Europa verso maggio/giugno. Intanto i mercati finanziari si concentrano sull’inflazione e sulla politica monetaria degli Stati Uniti con l’azionario negli Stati Uniti e in Europa che continua a crescere, mentre le obbligazioni tendono a muoversi lateralmente. Nella Tactical Asset Allocation di Raiffeisen le azioni rimangono sovraponderate di un gradino, mentre i titoli di Stato in euro, il mercato monetario e i titoli di Stato globali rimangono sottopesati. Le obbligazioni societarie rimangono fortemente sovrappesate con un leggero sovrappeso anche sulle obbligazioni dei mercati emergenti in valuta forte. Segnalata anche una significativa posizione “long” nelle materie prime che copre ampi settori delle commodity, escluse le materie prime agricole…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.