Divorzio Bill-Melinda Gates, caso rialzista per GameStop?

Ecco tutto quello che devono sapere gli investitori

Divorzio Bill-Melinda Gates, caso rialzista per GameStop?
2' di lettura

Un post risalente a marzo di un membro del forum di investitori di Reddit r/GME, in cui si ipotizzava che i miliardari stessero aumentando le loro posizioni short su GameStop Corp. (NYSE:GME), prima del loro imminente divorzio, viene adesso considerato un caso rialzista per il valore del retailer di videogiochi.

Cosa è successo: in seguito all’annuncio del divorzio tra il co-fondatore di Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) Bill Gates e la moglie Melinda, arrivato lunedì, i membri del forum di Reddit r/GME hanno scoperto un post risalente a quasi due mesi prima dell’utente Jobom3 che metteva in relazione un aumento di azioni shortate di GameStop con la possibilità che i due miliardari si stessero preparando al divorzio, come osservato per la prima volta da MarketWatch.

Un post su Reddit dell’11 marzo rilevava che nella sessione pre-market erano state prese in prestito oltre un milione di azioni GameStop da fondi negoziati in Borsa (ETF); la mossa era stata percepita come un nuovo confronto nella battaglia in corso tra gli hedge fund che cercavano di shortare GameStop e gli investitori che volevano invece dimostrare che la società è sottovalutata dal punto di vista dei fondamentali.

In risposta, Jobom3 ha detto: “Penso che stiano solo guadagnando tempo per proteggere i propri beni personali, trasferendoli offshore o divorziando dalle mogli e mettendo il denaro a loro nome. Una trovata del genere”.

I membri del board di Reddit hanno attribuito a Jobom3 la previsione del divorzio dei Gates, osservando che questo evento ha supportato la loro speculazione secondo cui alcuni facoltosi venditori allo scoperto di GameStop stanno combattendo lo short squeeze sul titolo nel tentativo di proteggere i propri asset dalla possibilità di implosione del mercato.

Perché è importante: la creazione di un’azienda come Microsoft ha aiutato Bill Gates a creare un grosso patrimonio nel corso degli anni; Gates ha lasciato Microsoft nel 2008 per concentrarsi sulle sue iniziative filantropiche.

Nel 2000 Gates e Melinda hanno inaugurato la Bill & Melinda Gates Foundation, la più grande fondazione di beneficenza privata al mondo, con un fondo fiduciario per le donazioni di 49,8 miliardi di dollari.

Il più recente deposito normativo della fondazione ha rivelato quote di partecipazione, al 31 dicembre 2020, in Amyris (NASDAQ:AMRS), Atreca (NASDAQ:BCEL), BioNTech SE (NASDAQ:BNTX), Curevac N.V. (NASDAQ:CVAC) e Vir Biotechnology Inc. (NASDAQ:VIR); il deposito, tuttavia, non indica alcuna quota di azioni GameStop.

Movimento dei prezzi: nella sessione regolare di martedì le azioni di GameStop hanno chiuso in ribasso dello 0,9% a 160,73 dollari, ma nell’after-market hanno guadagnato lo 0,7% a 161,89 dollari.

Foto per gentile concessione di EPIC tramite Wikimedia

Nessun Articolo da visualizzare