L’impegno di Invesco per un futuro a zero emissioni

1' di lettura

Tra i maggiori asset manager mondiali, Invesco ritiene di poter contribuire ad accelerare la transizione verso un futuro globale a zero emissioni nette. Puntando sull’engagement per realizzare cambiamenti sostenibili

Per raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette di gas serra entro il 2050, c’è ancora molto da fare. Il cambiamento climatico è il maggiore rischio sociale e finanziario cui la popolazione deve far fronte e anche per questo è necessario accelerare sulla transizione verso l’economia a basso contenuto di carbonio. Invesco ritiene che gli asset manager siano nella posizione ideale per esercitare un impatto significativo sull’impegno a conseguire questo obiettivo.

ACCELERARE VERSO LA TRANSIZIONE

Tra i maggiori asset manager mondiali, con masse in gestione per oltre 1,3 trilioni di dollari, Invesco ritiene di poter contribuire ad accelerare la transizione verso un futuro globale a zero emissioni nette. Tanto da aver aderito all’iniziativa globale Net Zero Asset Managers, che coinvolge i gestori degli investimenti in tutto il mondo impegnati a raggiungere l’obiettivo delle zero emissioni nette...

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.