Apple pronta a offrire musica in HD anticipando Spotify

1' di lettura

La società californiana starebbe per lanciare l’offerta di musica in HD da ascoltare anche tramite Bluetooth, ma mantenendo la stessa qualità originale

Apple gioca d’anticipo contro Spotify nella corsa all’offerta di musica in modalità HD. Secondo diversi rumor provenienti da testate specializzate, infatti, il gigante di Cupertino sarebbe pronta a offrire questa funzione mentre Spotify ne aveva annunciato il lancio entro il 2021. Si tratta di una modalità Hi-Fi di tipo ‘lossless’, caratterizzata dalla possibilità di mantenere la purezza del file audio, permettendo così l’ascolto della musica tramite Bluetooth con la qualità dei vecchi Cd.

CONCORRENZA CON I PREZZI AL RIBASSO

La società fondata da Steve Jobs, che quest’anno compie 45 anni, offre musica in streaming tramite Apple Music e, secondo fonti del sito Hits Daily Double, potrebbe decidere di offrire un canone di abbonamento pari a 9,99 euro al mese, cifra inferiore ai 14,99 euro richiesti da Amazon per il suo ‘Music HD’. In questo modo, Apple punterebbe ad entrare nel mercato HD con un prezzo aggressivo proprio mentre Spotify annunciava un aumento dei prezzi del suo servizio. L’annuncio, aggiunge il sito specializzato in tecnologia, potrebbe coincidere con il lancio degli AirPods di terza generazione. Anche se non ci sono conferme, le voci parlano di un servizio supportato dai modelli di auricolari AirPods Pro e AirPods Max, mentre potrebbero esserne escluse gli AirProds di prima e seconda generazione…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.