L’impegno di Standard Life Aberdeen: dimezzare le proprie emissioni operative entro il 2025

L’impegno di Standard Life Aberdeen: dimezzare le proprie emissioni operative entro il 2025
1' di lettura

Il gruppo globale comprendente Aberdeen Standard Investments punta a ridurre l’impronta di carbonio dei dipendenti in smartworking, aumentati esponenzialmente nel 2020

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Standard Life Aberdeen, gruppo globale di cui fa parte Aberdeen Standard Investments, ha annunciato l’impegno di ridurre le proprie emissioni operative del 50% entro il 2025. Il nobile obiettivo della società riguarda anche l’inquinamento prodotto dai viaggi di affari e dallo smartworking e rientra nel traguardo più ampio delle “zero emissioni” da raggiungere alla metà del secolo.

LA PANDEMIA HA CAMBIATO LA NATURA DELLE EMISSIONI

In questi 15 mesi di pandemia, Standard Life Aberdeen, come molte altre realtà, ha visto cambiare radicalmente la natura delle proprie emissioni: se da un lato l’impronta data dai viaggi di lavoro, che nel 2019 costituivano il 65% dell’inquinamento provocato dalla società, nel 2020 è calata al 14%, è anche vero che nello stesso anno Standard Life Aberdeen è passata dall’1% al 95% di dipendenti in smartworking. Il lavoro da remoto rappresenta ora il 55% dell’impronta di carbonio dell’azienda ed è la più grande fonte di emissioni della stessa…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.