Fineco Asset Management: la Bce continuerà gli acquisti e sosterrà il mercato obbligazionario

1' di lettura

Il Team Investimenti di Fineco Asset Management ritiene che la BCE rimarrà accomodante e continuerà a impegnarsi sugli acquisti di titoli a un passo sostenuto, ma riducendo in realtà quelli veri e propri sul campo

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La BCE rimarrà accomodante e continuerà a impegnarsi sugli acquisti di titoli, nei termini già annunciati di “acquisti significativamente più alti”, ma riducendo in realtà gli acquisti veri e propri sul campo. Sarebbe infatti controproducente per l’Eurotower annunciare un tapering ufficiale, in quanto non farebbe che esacerbare la vendita di obbligazioni a cui abbiamo già assistito. Il mercato delle obbligazioni sarà sostenuto dalla BCE anche con un tasso di inflazione più alto, il che dovrebbe continuare ad aiutare asset class come le obbligazioni legate all’inflazione.

RIUNIONE IMPORTANTE PER LA DIREZIONE DEI TASSI

È la view espressa dal Team Investimenti di Fineco Asset Management in vista della riunione di oggi della BCE, che si preannuncia importante per determinare la direzione dei rendimenti delle obbligazioni in Europa. Con il miglioramento dei dati economici e l’aumento dell’inflazione in Europa negli ultimi mesi, i rendimenti sono saliti rapidamente, con implicazioni indesiderate che interferiscono con la trasmissione della politica monetaria accomodante della BCE. Questo perché i costi dei prestiti aumentano, e impattano anche le altre asset class, dato che il “tasso privo di rischio” offerto dalle obbligazioni core inizia a tornare verso un rendimento positivo…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.