ByteDance lancerà il proprio servizio di cloud computing

Secondo un report di cnTechPost, la società madre di TikTok farà così concorrenza ai servizi cloud di Alibaba

ByteDance lancerà il proprio servizio di cloud computing

ByteDance, società madre di TikTok, si sta espandendo in un’area di business non-core che a lungo termine potrebbe avvantaggiare in modo significativo l’azienda.

Cosa è successo La divisione Volcano Engine di ByteDance è pronta a lanciare il suo servizio di cloud computing tra settembre e ottobre, secondo CnTechPost, che cita i media cinesi locali; secondo il report, il servizio IaaS (infrastruttura come servizio) di cloud computing disporrà di capacità di elaborazione, archiviazione e rete.

ByteDance, che ha un data center completo a Zhangjiakou (nella provincia di Hebei), sta inoltre cercando di costruire grossi data center dentro e intorno a grandi città come Shanghai e Shenzen, aggiunge il report.

Secondo quanto riferito, la società cinese cerca di promuovere il suo servizio cloud rispetto a quelli di Alibaba Group Holding Limited (NYSE:BABA), Tencent Holdings Limited (OTC:TCEHY) e Huawei.

ByteDance, comunque, al momento non sta cercando di lanciare un servizio cloud pubblico, ma sposterà i suoi servizi core – come TikTok – sulla sua piattaforma IaaS proprietaria nella seconda metà dell’anno; il servizio di cloud computing potrebbe finire per danneggiare altri fornitori di servizi cloud, inclusa Alibaba.

Perché è importante Come detto, l’ingresso di ByteDance nel settore del cloud computing alla fine potrebbe colpire Alibaba; TikTok ha già smesso di utilizzare i servizi di Alibaba Cloud al di fuori della Cina.

La fine dell’accordo con TikTok fuori dalla Cina costerebbe ad Alibaba 800 milioni di dollari di ricavi all’anno.

Nessun Articolo da visualizzare