Pokras Lampas ha presentato l’opera d’arte che sarà alla base del primo trofeo NFT nella storia del calcio mondiale e verrà assegnato per il miglior goal del Campionato UEFA EURO 2020

2' di lettura

SAN PIETROBURGO, Russia, 11 giugno 2021 /PRNewswire/ — L’11 giugno nel football-village UEFA EURO 2020 ha avuto inizio la creazione di un’installazione artistica unica nel suo genere che verrà digitalizzata e trasformata in un trofeo NFT. L’iniziativa di creare un tipo di premio assolutamente nuovo per il miglior goal del Campionato UEFA EURO 2020 appartiene a Gazprom, sponsor ufficiale del torneo. Il compito di realizzare questa idea è stato affidato al famoso calligrafuturista Pokras Lampas. 

Art-object turned into first NFT-Trophy

Secondo il progetto dell’artista l’installazione sarà pronta il 12 giugno. L’opera è costituita da 432 palloni da calcio con un ornamento calligrafico che contiene in cifra i nomi del Campionato, dello sponsor Gazprom, del programma sociale internazionale per l’infanzia di Gazprom “Il calcio per l’amicizia” e dei valori che esso promuove: amicizia, uguaglianza, equità, salute, pace, devozione, vittoria, tradizione e onore. Solo il pallone del vincitore resterà escluso dalla calligrafia fino al momento in cui sarà reso noto il suo nome. I palloni formano uno spazio creativo aperto nel quale chiunque può dare vita a un contenuto unico per il proprio pubblico. 

In seguito l’installazione smetterà di esistere come oggetto fisico per rinascere come opera d’arte digitale sottoforma di gettone NFT. Il trofeo digitale e il pallone del vincitore verranno consegnati al calciatore che segnerà il goal migliore del Campionato UEFA EURO 2020. Alla cerimonia di consegna del premio prenderanno parte i giovani ambasciatori del programma “Il Calcio per l’Amicizia” provenienti da tutti i paesi che ospitano il Campionato d’Europa. L’ologramma del premio verrà trasmesso all’esposizione che si svolge nella sede UEFA a Nyon in Svizzera. 

Il premio “Goal of the torunament” sarà così il primo trofeo digitale nella storia del calcio. L’unione in esso della percezione fisica con la realtà virtuale per creare un’opera d’arte lo rende incarnazione artistica dello spirito del Campionato EURO 2020: un evento globale che unisce le persone di tutto il mondo attorno allo sport. 

“Questa non è la prima volta che Gazprom, partner affidabile della UEFA da ormai molti anni, promuove iniziative che contribuiuscono allo sviluppo del calcio in tutto il mondo,” ha dichiarato il direttore del marketing della UEFA, Guy-Laurent Epstein. “Il trofeo messo in palio da Gazprom per il goal del torneo è un premio unico nella storia del calcio e speriamo che ci saranno un sacco di ottimi goal tra cui scegliere nel corso del mese.” 

www.goalofthetournament.com