Ferrari svela la nuova ibrida 296 GTB

1' di lettura

Motore V6 turbo a 120 gradi da 663 cavalli e componente elettrica capace di erogare altri 122 kW per la nuova Berlinetta sportiva: prezzo base 269.000 euro e prime consegne dal 2022

“Baby Ferrari” è pronta a incendiare l’asfalto. La nuova Ferrari 296 GTB si è finalmente mostrata al grande pubblico con tutte le sue proprietà innovative, a cominciare dalla motorizzazione V6 turbo a 120 gradi da 663 cavalli, accoppiata a un motore elettrico in grado di erogare ulteriori 122 kW. È il primo 6 cilindri della storia per una vettura del marchio Ferrari ed è proposta a un prezzo base di 269.000 euro con le prime consegne a partire dall’inizio del 2022.

L’ELETTRICO CHE FA LA DIFFERENZA

La nuova berlinetta sportiva a motore centrale può superare i 330 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. La componente elettrica permette alla 296 GTB di percorrere fino a 25 km in elettrico puro e si distingue dalla “sorella” ibrida, la V8, per lo schema del motore: mentre in quest’ultima due dei tre motori sono posti sull’asse anteriore per garantire un sistema di trazione integrale vero e proprio, nella nuova berlinetta tutta la potenza viene scaricata sulle ruote posteriori tramite il cambio a otto marce adottato su tutte le Ferrari più recenti…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.