Il titolo Pirelli soffre a Piazza Affari dopo il downgrade di Goldman Sachs

1' di lettura

Goldman Sachs Equity Research ha rivisto il giudizio a SELL da NEUTRAL abbassando anche il target price. Mantenuto il giudizio neutrale su Michelin con obiettivo di prezzo ritoccato al rialzo

Un Report di Goldman Sachs Equity Research spinge al ribasso il titolo Pirelli a Milano in un mercato invece in progresso. La grande casa ha infatti ha rivisto al ribasso il suo giudizio da NEUTRAL a SELL abbassando anche il target price in un’analisi sul settore pneumatici europeo visto in fase di ‘rotazione’. Goldman infatti ha lasciato invariato il giudizio NEUTRAL su Michelin, di cui ha aumentato l’obiettivo di prezzo, al contrario di Pirelli. Nel suo report, Goldman spiega di ritenere che il trend del mercato degli pneumatici per autovetture si sia girato in negativo per il titolo italiano mentre si aspetta benefici per il concorrente francese derivante dall’aumento degli investimenti che si sta registrando nel settore delle attrezzature per il minerario. Il titolo Pirelli è arrivato a perdere il 3% per poi recuperare fino a -2% a metà mattinata a quota 4,9 euro per azione.

PERFORMANCE MIGLIORI DELLE ALTRE COMPONENTI

Goldman Sachs Equity Research osserva anche che negli ultimi tre anni i titoli dei produttori europei di pneumatici hanno messo a segno performance migliori del 20% rispetto ai produttori di altre componenti per automobili, ma ora si potrebbe registrare un cambiamento del trend, dovuto a un minor margine di sostituzione degli pneumatici per autovetture, anche perché i volumi sono già tornati ai livelli del 2019, vale a dire pre-pandemia, mentre la produzione continua ad aumentare…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.