Snap e Twitter in rialzo in Borsa dopo risultati 2° trimestre

Entrambe le aziende hanno battuto le stime degli analisti sul fatturato e hanno registrato una crescita degli utenti

Snap e Twitter in rialzo in Borsa dopo risultati 2° trimestre
2' di lettura

Nella sessione after-hours di giovedì due titoli di social media hanno riportato gli utili del secondo trimestre, registrando entrambi un aumento degli utenti attivi e dei ricavi.

Utili di Snap

Nel secondo trimestre la società madre di Snapchat, Snap Inc (NYSE:SNAP), ha osservato un aumento degli utenti attivi giornalieri pari al 23% su base annua a quota 293 milioni.

Il numero di utenti attivi giornalieri è aumentato in tutte e tre le regioni Nord America, Europa e Resto del mondo sia su base annua che sequenziale; la società, inoltre, ha affermato di aver registrato una crescita sequenziale e su base annua degli utenti attivi giornalieri sia su iOS che su Android.

L’azienda continua a investire in nuovi contenuti e durante il trimestre ha lanciato nuovi contenuti video, contribuendo a mantenere coinvolta la propria base di utenti e ad acquisirne di nuovi; gli utenti attivi giornalieri di Spotlight sono cresciuti del 49% su base annua e il tempo giornaliero per utente negli Stati Uniti è cresciuto del 60% su base trimestrale.

Snap ha riportato utili trimestrali di 0,10 dollari per azione, battendo di 0,11 dollari la stima di consenso degli analisti; la società, inoltre, ha registrato vendite trimestrali pari a 982,11 milioni di dollari, superando del 31,02% la stima di consenso degli analisti che si attestava a 844,98 milioni.

Utili di Twitter

Nel secondo trimestre Twitter Inc (NYSE:TWTR) ha annunciato una crescita del fatturato del 74% su base annua a 1,19 miliardi di dollari, superando del 12% la stima di consenso ferma a 1,06 miliardi di dollari.

Durante il trimestre Twitter ha registrato un aumento dell’11% su base annua degli utenti attivi giornalieri monetizzabili (mDAU); la società ha chiuso il secondo trimestre con 206 milioni di mDAU, in aumento rispetto ai 186 milioni dell’anno precedente e ai 199 milioni del primo trimestre.

Gli mDAU medi negli Stati Uniti sono stati pari a 37 milioni di unità, in lieve calo rispetto ai 38 milioni del primo trimestre; gli mDAU internazionali sono stati 169 milioni, in aumento rispetto ai 162 milioni del primo trimestre.

Twitter ha riportato utili trimestrali rettificati di 0,20 dollari per azione, superando di 0,13 dollari la stima di consenso degli analisti.

Cosa potrebbe succedere

Nella sessione after-hours le azioni Snap sono balzate del 14% a 71,50 dollari e le azioni di Twitter hanno guadagnato il 5% a 73 dollari.

Facebook Inc (NASDAQ:FB) riporterà gli utili il 28 luglio; dati i robusti introiti pubblicitari di Twitter e la crescita sia dei ricavi che degli utenti per Twitter e Snap, analisti e investitori probabilmente prevedono lo stesso per il colosso dei social media.

Foto: Bastian Riccardi su Unsplash