Perché le azioni di Pfizer e BioNTech sono in rialzo oggi?

Il titolo dell’azienda statunitense ha reagito positivamente al report degli utili e quello della biotech tedesca si è mosso in sintonia con esso

Perché le azioni di Pfizer e BioNTech sono in rialzo oggi?
1' di lettura

Le azioni di Pfizer Inc. (NYSE:PFE) hanno osservato un aumento di circa il 2,1% a 42,99 dollari per azione dopo che la società ha riportato utili per azione e vendite del secondo trimestre migliori del previsto; Pfizer, inoltre, ha migliorato la guidance sugli utili per azione e sulle vendite per l’intero anno fiscale 2021 al di sopra delle stime degli analisti.

Le azioni di BioNTech SE (NASDAQ:BNTX) hanno avuto un rialzo di circa il 3,1% a 292,80 dollari per azione in sintonia col partner vaccinale Pfizer dopo che quest’ultima ha dichiarato di prevedere per il 2021 incassi pari a 33 miliardi di dollari dalle vendite del vaccino anti-Covid.

All’inizio di quest’anno Pfizer ha firmato un accordo globale con BioNTech per lo sviluppo congiunto di un programma vaccinale contro il coronavirus, BNT162, volto a prevenire l’infezione da COVID-19.

Pfizer ha stabilito un nuovo massimo a 52 settimane di 43,24 dollari e il suo minimo a 52 settimane è di 32,83 dollari.

BioNTech ha un massimo a 52 settimane di 297,73 dollari e un minimo a 52 settimane di 54,10 dollari.