10 titoli finanziari in movimento, after-market del venerdì

2' di lettura

Titoli in rialzo

  • Le azioni di Medallion Financial (NASDAQ:MFIN) sono cresciute del 13,05% a 9,7 dollari durante la sessione after-market di venerdì. Il valore di mercato delle azioni circolanti è di 242,8 milioni di dollari.
  • Le azioni di Weidai (NYSE:WEI) hanno fatto segnare +3,09% a 1,0 dollari. La capitalizzazione di mercato della società è di 70,4 milioni di dollari.
  • Il titolo New York Mortgage Trust (NASDAQ:NYMT) ha avuto un aumento del 2,28% a 4,47 dollari. In chiusura di sessione, il volume di scambi su New York Mortgage Trust ha toccato le 252.616 azioni, pari al 7,95% del volume medio giornaliero negli ultimi 100 giorni. Il valore di mercato delle azioni circolanti è di 1,6 miliardi di dollari.
  • Le azioni di Waterdrop (NYSE:WDH) hanno fatto segnare +2,13% a 4,3 dollari. Le azioni circolanti della società hanno una capitalizzazione di mercato di 1,6 miliardi di dollari.
  • Le azioni di Greenpro Capital (NASDAQ:GRNQ) hanno fatto segnare +1,84% a 0,83 dollari. Il valore delle azioni circolanti della società è di 54,6 milioni di dollari.
  • Il titolo BlackRock (NYSE:BLK) è salito dell’1,72% a 882,18 dollari. La capitalizzazione di mercato della società è di 134,3 miliardi di dollari.

Titoli in ribasso

  • Le azioni di Signature Bank (NASDAQ:SBNYP) hanno perso il 3,81% a 25,31 dollari durante la sessione after-market di venerdì.
  • Le azioni di OptimumBank Hldgs (NASDAQ:OPHC) hanno avuto un ribasso dell’1,45% a 6,81 dollari. La capitalizzazione di mercato della società è di 21,8 milioni di dollari.
  • Il titolo Genworth Finl (NYSE:GNW) ha ceduto l’1,35% a 3,3 dollari. Oggi il volume di scambi su questo titolo ha chiuso a quota 833.376 azioni, ovvero il 13,41% del volume medio giornaliero negli ultimi 100 giorni. Il valore di mercato delle azioni circolanti è di 1,6 miliardi di dollari.
  • Le azioni di Diginex (NASDAQ:EQOS) hanno avuto un ribasso dell’1,32% a 5,25 dollari. Il valore delle azioni circolanti della società è di 205,0 milioni di dollari.