Gli investitori istituzionali tornano a comprare azioni Tesla

Gli investitori istituzionali tornano a comprare azioni Tesla
1' di lettura

Nel trimestre ancora in corso gli acquisti superano nettamente le vendite. Intanto un report alza il target price di Tesla a 850 dollari per i prossimi 12 mesi

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Dopo due trimestri con vendite di azioni maggiori rispetto agli acquisti da parte degli investitori istituzionali, Tesla sembra sulla buona strada per riconquistare il segno più in questo confronto.

ACQUISTI IN CORSO

Al momento, infatti, nel terzo trimestre 2021 (luglio-settembre) fondi e istituzioni hanno acquistato 3,35 miliardi di dollari in azioni Tesla, mentre le vendite si sono fermate a 795 milioni di dollari. Il saldo, dunque, è in attivo per 2,55 miliardi di dollari. Un dato in netta controtendenza rispetto a quanto visto nel primo semestre di quest’anno, con gli investitori istituzionali che hanno fatto registrare un saldo negativo di 106 miliardi di dollari (129 miliardi di azioni acquistate contro 22,6 vendute)…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.