Viu, il servizio di streaming supera Netflix nel Sud-est asiatico

La piattaforma ha superato il colosso dei servizi SVOD per numero di abbonati nella regione e ora punta a battere anche Disney

Viu, il servizio di streaming supera Netflix nel Sud-est asiatico
2' di lettura

Viu è ora il secondo maggior servizio di streaming video on demand del Sud-est asiatico per numero di abbonati a pagamento, posizionandosi poco dopo Disney+ di Walt Disney Co (NYSE:DIS) e davanti a Netflix Inc (NASDAQ:NFLX), secondo quanto riportato lunedì da Bloomberg News, che cita la società di ricerca Media Partner Asia.

Cosa è successo

La società con sede a Hong Kong sta valutando una possibile offerta pubblica iniziale e mira ad aumentare ulteriormente la base di abbonati puntando alla creazione di maggiori contenuti originali, fra cui film drammatici originali coreani.

Viu, servizio lanciato nel 2015, è cresciuto a un ritmo veloce grazie alle iniziative intraprese per riconoscere più rapidamente i trend in atto; la società di streaming video on demand ha distribuito contenuti in diverse lingue native della regione.

All’inizio quest’agile startup aveva introdotto un modello ibrido che offriva alcuni contenuti gratuitamente e alcuni disponibili solo per gli abbonati a pagamento.

Leggi anche: Streaming video, i clienti spendono più che durante la pandemia

Perché è importante

Viu è stata anche una delle prime grandi piattaforme a collaborare con operatori wireless locali e ad offrire il proprio servizio sui telefoni cellulari, per un costo di soli 2 dollari al mese, mentre Netflix ha introdotto un modello simile nel 2019, con un piano da meno di 5 dollari al mese in diversi Paesi asiatici.

Il settore dello streaming video online è affollato, e Viu compete anche con attori locali quali Baidu Inc (NASDAQ:BIDU) e Tencent Holdings Ltd (OTC:TCEHY).

I rivali statunitensi in questo settore più grandi hanno speso miliardi di dollari per creare contenuti originali e incrementare la loro attenzione nel Sud-est asiatico, poiché la crescita nei mercati interni è in rallentamento.

Movimento dei prezzi

Lunedì le azioni Netflix hanno chiuso in aumento dello 0,39% a 517,92 dollari.