Il titolo AMD sembra “solido” in vista della fine dell’anno

Harsh Kumar, analista di Piper Sandler, dà la sua opinione sulle azioni dell’azienda di chip e schede grafiche

Il titolo AMD sembra “solido” in vista della fine dell’anno
2' di lettura

Le azioni di Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD) offrono un potenziale di rialzo di circa il 15% rispetto ai livelli attuali, secondo un analista di Piper Sandler.

Cosa dicono gli analisti su AMD

Harsh Kumar ha ribadito sulle azioni AMD il rating Overweight e ha incrementato il target price da 110 a 120 dollari.

La tesi su AMD

AMD è in grado di procurarsi scorte aggiuntive nella seconda metà di quest’anno e per tutto il 2022 per poter supportare una forte crescita, ha detto Kumar nella sua nota.

Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. Ltd. (NYSE:TSM) è stato un buon partner e, date le dimensioni di AMD, spesso viene messo in prima linea quando diventano disponibili scorte aggiuntive, ha affermato l’analista, citando la società.

Secondo Kumar, AMD è “molto ben posizionata” per quanto riguarda i rendimenti sulla spesa aziendale, data la sua popolarità sia nel mercato dei PC che in quello dei server.

In particolare, l’analista vede la crescita nel comparto dei PC aziendali come un elemento favorevole, indipendentemente dal segmento consumer.

L’analista ha spiegato che la società è sulla buona strada per completare l’acquisizione di Xilinx, Inc. (NASDAQ:XLNX) entro la fine dell’anno. Ciononostante, Kumar rimane cauto sull’entità dell’accrescimento, data la rapida crescita organica realizzata da AMD dal momento in cui è stato annunciato l’accordo.

“Nel complesso prevediamo che AMD continuerà a conquistare quote nei mercati dei server e dei PC aziendali man mano che continuerà a introdurre nuovi prodotti e a generare successi in termini di design”, ha detto l’esperto di Piper Sandler.

“A nostro avviso, AMD sembra molto solida in vista della fine dell’anno”, ha concluso l’analista.

Movimento dei prezzi di AMD

Giovedì pomeriggio le azioni AMD erano in aumento dell’1,87% a 106,31 dollari.

Foto gentilmente concessa da AMD