Ocugen, questo il prossimo fattore rilevante per le azioni?

L’agenzia del farmaco indiana ha raccomandato il vaccino anti-Covid di Bharat Biotech, azienda di cui Ocugen è partner

Ocugen, ecco il prossimo fattore rilevante per le azioni
1' di lettura

Nella sessione regolare di martedì le azioni della società biofarmaceutica Ocugen Inc. (NASDAQ:OCGN) sono balzate di quasi il 18,5%, continuando a registrare guadagni per il secondo giorno consecutivo.

Cosa è successo

Martedì le azioni Ocugen hanno esteso il loro rally dopo che è stato riferito che un gruppo di esperti dell’ente regolatore dei farmaci indiano ha raccomandato il vaccino anti-Covid di Bharat Biotech, Covaxin, per gli individui di età compresa fra i 2 e i 18 anni.

Ocugen è partner dell’azienda indiana Bharat Biotech per la commercializzazione di Covaxin negli Stati Uniti e in Canada.

Perché è importante

Ora Ocugen e Bharat Biotech attendono l’autorizzazione all’uso di emergenza del vaccino da parte dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), che potrebbe arrivare da un momento all’altro.

L’approvazione dell’OMS consentirebbe la somministrazione del vaccino nei Paesi a basso e medio reddito nell’ambito dell’iniziativa COVAX.

Secondo Bharat Biotech, gli studi di fase 3 su Covaxin hanno dimostrato un tasso di efficacia del 77,8%; il vaccino si è dimostrato efficace al 63% contro i casi asintomatici e al 65% nel contrastare la variante Delta del coronavirus.

Inoltre, il titolo Ocugen sta riscontrando un grande interesse da parte degli investitori al dettaglio: lunedì sera era l’ottavo titolo più discusso sul forum r/WallStreetBets di Reddit, secondo i dati di Quiver Quantitative.

Movimento dei prezzi

Nella sessione regolare di martedì le azioni Ocugen hanno chiuso in rialzo di quasi il 18,5% a 9,11 dollari, ma nella sessione after-hours hanno ceduto quasi l’1,9% a 8,94 dollari.