3 grandi alternative E-Trade per investitori italiani principianti

3 grandi alternative E-Trade per investitori italiani principianti
4' di lettura

La tecnologia favorisce gli investimenti. Infatti, se un tempo investire era un privilegio solo per pochi, oggi il concetto si è evoluto e ampliato notevolmente.

Anni fa per entrare nei mercati finanziari era necessario accedervi fisicamente, bisognava quindi recarsi di persona nelle filiali e contrarre praticamente solo i prodotti che commercializzavano, oltre tutto a condizioni che non erano sempre ottimali. Ora invece, possiamo immergerci in questo mondo comodamente da casa, tramite un computer, un tablet o uno smartphone.

Ci sono strumenti digitali e una serie di prodotti che sono a disposizione di tutti e che permettono quindi, anche a chi è agli inizi della materia, di poterla affrontare e praticare.

Per chi è un novizio della finanza, ma ha voglia di essere l’artefice, complice e partecipe delle proprie economie, con la volontà di investire al meglio, oggi ha svariate possibilità di buona riuscita.

Anche se, quando si investe è importante avere una minima conoscenza finanziaria e sapere precisamente quali sono i prodotti in cui si vogliono depositare i soldi e soprattutto, quali rischi assumersi. Per iniziare, quindi, è necessaria una formazione, per evitare errori e per permettere di cogliere al meglio tutte le opportunità.

I primi passi per il giusto investimento

Partendo dalle premesse che nessuna azione è destinata alla crescita perpetua e che non esistono asset sicuri al cento per cento, ci sono però delle piattaforme di trading online che garantiscono un buon profitto anche durante le oscillazioni di mercato.

Le migliori E-trade sono quelle che si sono distinte per le loro capacità di far guadagnare. Ma prima di vedere le migliori, chiariamo cosa è meglio analizzare per fare la scelta ideale.

Una buona app di trading è quella che fornisce tutte le informazioni di cui si ha bisogno per prendere una decisione informata su quando acquistare, detenere o vendere azioni. Le migliori piattaforme sono quelle che possono aiutare i trader a massimizzare i loro profitti, riducendo il più possibile i rischi.

Come scegliere un broker online?

Nel mercato ci sono molti broker online per ogni tipo di investitore. Tuttavia, non tutti sono uguali, poiché offrono prodotti diversi su cui investire, strumenti, costi, condizioni o risorse. Quindi, nel momento della scelta dell’intermediario, è funzionale tenere conto di alcuni elementi.

I costi. La maggior parte delle app di trading azionario offre ricerche di mercato e una sorta di trading senza commissioni, ma attenzione ai costi che si nascondono.

La sicurezza. Prima di scegliere una piattaforma E-trade bisogna sempre verificare che si tratti di un broker regolamentato autorizzato ad operare in Italia.

I prodotti. A seconda del grado di specializzazione ci sono broker con cui acquistare prodotti più semplici come azioni, fondi di investimento o ETF, mentre altri danno anche la possibilità di acquisire asset più complessi.

L’importo minimo per investire. Un altro fattore da considerare prima di scegliere la piattaforma è quanto chiedono come importo minimo per l’investimento.

La facilità d’uso. Valutare quanto sarà semplice e rapido iniziare a operare dall’applicazione.

Le tre migliori piattaforme per chi inizia ad investire

Una volta analizzati vari fattori si può scegliere e partire con gli obiettivi di investimento. Di seguito elenchiamo le tre migliori piattaforme con cui iniziare, anche con piccole somme, comodamente da casa.

Revolut è una società di tecnologia finanziaria che ha sede nel Regno Unito. Offre diversi servizi bancari tra cui: cambio di valuta e di criptovaluta, una carta di debito prepagata e pagamenti peer-to-peer. Direttamente dall’app mobile si possono fare spese e prelievi bancomat in 120 valute diverse e inviarle in 30 valute.

Con la ricezione di aggiornamenti in tempo reale si possono esplorare le prestazioni delle aziende.

Si può fare trading senza commissioni all’interno della propria franchigia; esplorare gli investimenti accessibili con strumenti di investimento ben costruiti. Investire in oltre 800 azioni di società globali da Apple a Zoom.

Con la piattaforma Freedom24 si possono acquistare online i titoli di Apple, Facebook e altre società americane ed europee; analizzare le raccomandazioni delle banche di investimento, fare trading con gli strumenti di borsa con le commissioni più basse. Partecipare a una IPO per moltiplicare i risparmi, aprire velocemente un conto di intermediazione e ricaricare istantaneamente la carta di credito tramite bonifico bancario senza commissioni.

La holding possiede 75 uffici operativi in 7 Paesi, ha un capitale azionario di 142 milioni di dollari e 2000 dipendenti che operano da oltre 10 anni nella finanza. Esegue in conformità con le normative e con un alto livello di protezione degli investitori.

Etoro è una piattaforma online moderna e all’avanguardia che rende il trading facile da capire, accessibile a chiunque e ovunque. Ed è persino divertente, perché utilizza rappresentazioni grafiche per vari strumenti finanziari.

Un network leader del social trading con milioni di utenti registrati e una varietà di strumenti innovativi di trading e investimenti. Con tanti prodotti con cui iniziare, per investire con commissioni pari allo 0% e senza limiti sul volume di trading. E’ disponibile un’app per essere in grado di eseguire con facilità qualsiasi attività.