Quale sarà il nuovo nome di Facebook? Ecco le ipotesi

Mentre Facebook starebbe pianificando di effettuare il rebranding della sua compagnia, si scommette già sul nuovo nome

Quale sarà il nuovo nome di Facebook? Ecco le ipotesi
2' di lettura

Facebook, Inc. (NASDAQ:FB) starebbe pianificando di effettuare il rebranding della sua compagnia già la prossima settimana; un cambio di nome potrebbe costituire un nuovo inizio per l’azienda, dopo anni di notizie negative relative alla gestione dei dati, alla manipolazione delle elezioni e ai contenuti dannosi sulle sue piattaforme.

Cosa c’è da sapere

Secondo quanto riferito, il nuovo nome di Facebook si concentrerà sul suo ruolo nella costruzione del metaverso.

Il cambio di nome potrebbe anche aiutare Facebook a differenziare la sua società madre dalla piattaforma omonima, analogamente al rebranding effettuato da Google nel 2015, quando ha cambiato il nome della sua società madre in Alphabet, Inc. (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL). Togliendo la piattaforma Facebook, le altre consociate della compagnia includono Instagram, WhatsApp e Oculus.

Suggerimenti amichevoli

La notizia ha già fatto ipotizzare agli utenti e agli investitori di Facebook quale sarà il nuovo nome della società. Quando Benzinga ha chiesto suggerimenti all’universo di Twitter, non sono mancate idee sarcastiche; alcuni dei nomi suggeriti, che spaziano da ‘CapBook’ a ‘Facesuck’ a ‘Censorship Book’, mettono tutti in risalto gli attuali problemi di immagine pubblica di Facebook.

Anche il CEO di Twitter, Inc. (NASDAQ:TWTR) Jack Dorsey ha trollato Facebook, suggerendo di cambiare il nome in ‘Central Intelligence Corporation’.

Prese in giro a parte, attualmente la piattaforma di scommesse online SportsBetting.ag sta raccogliendo scommesse sul nome che verrà scelto da Facebook: giovedì mattina la scelta principale è risultata ‘Virtuel’ a +400 quote; fra le altre alternative gettonate, ci sono ‘Connect’ a +500, ‘Horizon’ a +500, ‘Ecoverse’ a +700, ‘Immerse’ a +800 e ‘Metabook’ a +800.

Benzinga

Se Facebook concentrerà il suo rebranding sul metaverso, ci sono buone probabilità che il nuovo nome includerà “meta” o “verse”; inoltre, ci sono buone probabilità che l’azienda eviterà “book” (libro), dato che lo scopo del rebranding è quello di creare un nuovo inizio e “book” ha una connotazione un po’ antiquata.

Foto: Thought Catalog da Pexels