Ci sono ancora opportunità da cogliere nei settori energia, finanza, lusso e salute

1' di lettura

La Cina rallenta ma il consumatore europeo ha molti risparmi da spendere per lusso, salute e benessere. Continua il trend delle città intelligenti e l’impact equity mentre energia e finanza primeggiano in Borsa

FOCUS SU ENERGIA E FINANZIARI, SMALL CAP E STILE VALUE

“Per individuare i segmenti azionari con la migliore performance in contesti di aumento dell’inflazione abbiamo effettuato un esame approfondito di sensibilità”, ha sottolineato nell’articolo Credit Suisse: ecco dove investire in Borsa se l’inflazione sale
Marc Häfliger, Global Equity Strategist di Credit Suisse. “La nostra analisi – ha aggiunto lo strategist – giunge alla conclusione che i settori, gli stili di gestione e i segmenti di mercato azionari con la maggiore sensibilità alle previsioni inflazionistiche in aumento sono energia, finanziari, materiali, Eurozona, small cap e value”. Una conclusione che risulta in linea con le aspettative di Credit Suisse. Infatti i settori esposti alle materie prime come materiali ed energia storicamente hanno mostrato di avvantaggiarsi da un rincaro dei prezzi nei periodi di inflazione elevata. I titoli finanziari, invece, dovrebbero beneficiare di un aumento dei rendimenti del reddito fisso dal momento che i loro margini di profitto migliorano all’aumentare dei tassi di interesse…



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.