Il futuro delle azioni Nvidia: analisi dei fattori chiave e prospettive

Azioni Nvidia: analisi delle stime sugli utili, dei ricavi in crescita e della valutazione, con implicazioni per gli investitori.

Il futuro delle azioni Nvidia: analisi dei fattori chiave e prospettive
5' di lettura

Nvidia (NASDAQ:NVDA) è stata recentemente inserita da Zacks.com nell’elenco dei titoli più ricercati. Pertanto, è bene considerare alcuni dei fattori chiave che potrebbero influenzare la performance del titolo nel prossimo futuro.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Le azioni di questo produttore di chip grafici per i giochi e l’intelligenza artificiale hanno registrato un rendimento del +0,4% nell’ultimo mese rispetto alla variazione dello Zacks S&P 500 composite del -0,9%. Il settore Zacks Semiconductor – General, a cui Nvidia appartiene, ha perso il 5,5% in questo periodo. Ora la domanda chiave è: dove potrebbe essere diretto il titolo nel breve termine?

Sebbene i comunicati stampa o le indiscrezioni su un cambiamento sostanziale nelle prospettive commerciali di un’azienda di solito rendano il suo titolo “di tendenza” e portino a un’immediata variazione di prezzo, ci sono sempre alcuni fatti fondamentali che alla fine dominano il processo decisionale di acquisto e mantenimento.

Revisioni delle stime sugli utili

Zacks dà la priorità alla valutazione della variazione delle proiezioni degli utili futuri di un’azienda rispetto a qualsiasi altra cosa. Questo perché si ritiene che sia il valore attuale del flusso di utili futuri a determinare il valore equo del titolo.

L’analisi si basa essenzialmente sul modo in cui gli analisti sell-side che coprono il titolo rivedono le loro stime sugli utili per tenere conto degli ultimi trend aziendali. Quando le stime sugli utili di una società salgono, sale anche il fair value del suo titolo. E quando il fair value di un’azione è più alto del suo prezzo di mercato attuale, gli investitori tendono ad acquistare il titolo, con conseguente rialzo del prezzo. Per questo motivo, gli studi empirici indicano una forte correlazione tra l’andamento delle revisioni delle stime degli utili e i movimenti a breve termine dei prezzi delle azioni.

Nvidia dovrebbe registrare un utile di 5,48 dollari per azione per il trimestre in corso, con una variazione di +402,8% rispetto all’anno precedente. Negli ultimi 30 giorni, la stima di consenso Zacks è cambiata del +0,6%.

La stima di consenso degli utili di 23,84 dollari per l’anno fiscale in corso indica una variazione di +84% rispetto all’anno precedente. Questa stima è variata del +1,7% negli ultimi 30 giorni.

Per il prossimo anno fiscale, la stima di consenso degli utili di 27,20 dollari indica una variazione del +14,1% rispetto a quanto Nvidia dovrebbe riferire un anno fa. Nell’ultimo mese, la stima è cambiata del +4,4%.

Avendo un solido track record verificato esternamente, lo strumento proprietario di valutazione dei titoli, lo Zacks Rank, offre un quadro più conclusivo della direzione del prezzo di un titolo nel breve termine, poiché sfrutta efficacemente il potere delle revisioni delle stime degli utili. A causa dell’entità della recente variazione delle stime di consenso e di altri tre fattori legati alle stime sugli utili, Nvidia è classificata come Zacks Rank #1 (Strong Buy).

Il grafico seguente mostra l’evoluzione delle stime di consenso EPS a 12 mesi della società:

EPS a 12 mesi

Crescita dei ricavi prevista

Anche se la crescita degli utili di un’azienda è probabilmente il miglior indicatore della sua salute finanziaria, non succede molto se l’azienda non è in grado di aumentare i propri ricavi. È quasi impossibile per un’azienda far crescere gli utili senza far crescere i ricavi per lunghi periodi. Pertanto, conoscere il potenziale di crescita dei ricavi di un’azienda è fondamentale.

Nel caso di Nvidia, la stima di consenso delle vendite di 24,17 miliardi di dollari per il trimestre in corso indica una variazione anno su anno del +236,1%. Le stime di 105,87 e 124,77 miliardi di dollari per l’anno fiscale in corso e per quello successivo indicano variazioni rispettivamente del +73,8% e del +17,9%.

Risultati dell’ultimo report e cronologia delle sorprese

Nell’ultimo trimestre Nvidia ha riportato un fatturato di 22,1 miliardi di dollari, con una variazione su base annua del +265,3%. L’EPS di 5,16 dollari per lo stesso periodo si confronta con 0,88 dollari di un anno fa.

Rispetto alla stima di consenso Zacks di 20,31 miliardi di dollari, il fatturato riportato rappresenta una sorpresa del +8,82%. La sorpresa in termini di EPS è stata del +13,41%.

La società ha battuto le stime di EPS del consenso in ciascuno dei quattro trimestri precedenti. In questo periodo la società ha sempre superato le stime di consenso sui ricavi.

Valutazione

Senza considerare la valutazione di un titolo, nessuna decisione di investimento può essere efficiente. Per prevedere l’andamento futuro del prezzo di un’azione, è fondamentale determinare se il suo prezzo attuale riflette correttamente il valore intrinseco dell’attività sottostante e le prospettive di crescita dell’azienda.

Se da un lato il confronto tra i valori attuali dei multipli di valutazione di un’azienda, come il rapporto prezzo/utile (P/E), il rapporto prezzo/vendite (P/S) e il rapporto prezzo/flusso di cassa (P/CF), e i suoi valori storici aiuta a determinare se il titolo è valutato in modo equo, sopravvalutato o sottovalutato, dall’altro il confronto tra l’azienda e i suoi pari su questi parametri dà un buon senso della ragionevolezza del prezzo del titolo.

Nell’ambito del sistema Zacks Style Scores, lo Zacks Value Style Score (che valuta le metriche di valutazione tradizionali e non convenzionali) organizza i titoli in cinque gruppi che vanno da A a F (A è migliore di B; B è migliore di C; e così via), rendendolo utile per identificare se un titolo è sopravvalutato, giustamente valutato o temporaneamente sottovalutato.

Nvidia è classificata con una F, il che indica che viene scambiata a un prezzo superiore rispetto ai suoi concorrenti.

Conclusione

I fatti discussi qui e molte altre informazioni su Zacks.com possono aiutare a determinare se valga la pena o meno prestare attenzione alle voci di mercato su Nvidia. Tuttavia, il suo Zacks Rank #1 suggerisce che potrebbe sovraperformare il mercato più ampio nel breve termine.

Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungete Benzinga Italia ai vostri preferiti oppure seguiteci sui nostri canali social: X e Facebook.