Digital Currency Group, round di investimento da $700 mln

Tra i partecipanti figurano Alphabet e SoftBank; il prezzo di vendita delle azioni assegna al gruppo una valutazione di 10 miliardi di dollari

Digital Currency Group, round di investimento da $700 mln
1' di lettura

Il Digital Currency Group (DCG) ha completato un round di investimento da 700 milioni di dollari, con la partecipazione di investitori di alto profilo quali SoftBank Group Corp – ADR (OTC:SFTBY) e Alphabet Inc (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL).

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Secondo un report del Wall Street Journal, la vendita di 700 milioni di dollari in azioni DCG ha conferito alla società una valutazione di 10 miliardi; Barry Silbert, fondatore e CEO dell’azienda, ha affermato che la transazione è stata solo un’opportunità per i primi investitori di uscire e incassare i profitti.

L’intera somma raccolta è andata agli azionisti venditori, nessuno dei quali ha ceduto l’intera quota della società; lo stesso Silbert non ha venduto alcuna azione in occasione dell’offerta.

DCG è un peso massimo nel settore delle criptovalute, con una serie di portfolio companies altamente proficue con caratteristiche da first mover; in questa lista è incluso Grayscale Investments, l’emittente del fondo in Bitcoin (CRYPTO:BTC) più grande al mondo, il Grayscale Bitcoin Trust (OTC:GBTC).



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il gruppo possiede anche la società di intermediazione di valute digitali Genesis, che quest’anno si prepara a registrare un fatturato di 1 miliardo di dollari.

Secondo il CEO di SoftBank Marcelo Claure, è stata la combinazione delle portfolio companies di DCG a renderlo un investimento interessante al fine di ottenere un’esposizione diversificata alle criptovalute.

“Siamo il miglior tramite per investire in questo settore”, ha dichiarato Silbert di DCG durante un’intervista alla CNBC.

“Eravamo in cerca del tipo di finanziatori che potessero essere, e che speriamo saranno, con noi in questo viaggio per i prossimi due decenni”.

Movimento dei prezzi di BTC

Martedì mattina, al momento della pubblicazione, Bitcoin era in rialzo giornaliero del 3,06% a 63.386,22 dollari.

Foto di Viktor Jakovlev su Unsplash