Ecco le criptovalute in maggior rialzo la scorsa settimana

Fra le monete digitali maggiormente in vista, si segnalano IoTex, Loopring, Litecoin e altre ancora

Ecco le criptovalute in maggior rialzo la scorsa settimana
6' di lettura

La scorsa settimana le seguenti cinque coin sono state quelle ad aver registrato i maggiori aumenti fra le prime 100 criptovalute al mondo.

IoTex (IOTX)

Il token del progetto di un’infrastruttura blockchain finalizzato all’Internet of Things (IoT) la scorsa settimana è salito del 114,18%; nel periodo considerato, la coin IOTX ha raggiunto il massimo storico di 0,2611 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Quest’anno Coinbase Global Inc (NASDAQ:COIN) ha quotato sulla sua piattaforma Pro diverse coppie di trading che coinvolgono IOTX, dollaro USA ed Euro; inoltre, Binance ha annunciato il lancio dei contratti perpetui in IOTX.

Domenica il marketplace Abra ha annunciato che quoterà IOTX sulla sua piattaforma perché “crede in questa tecnologia”.

Dall’inizio dell’anno IOTX ha avuto un rendimento del 3.167,58%; negli ultimi 90 giorni è salito del 151,59% e negli ultimi 30 giorni ha guadagnato il 211,25%.

Loopring (LRC)

La coin di Layer 2, che funziona su Ethereum (CRYPTO:ETH), la scorsa settimana ha registrato un incremento dell’86,23%; sempre la scorsa settimana, LRC ha raggiunto il massimo storico di 3,83 dollari.

Questo mese il prezzo di LRC ha osservato un rialzo dopo che è emersa la notizia di un possibile accordo di partnership sui token non fungibili con GameStop Corporation (NYSE:GME) in seguito a una fuga di notizie da un archivio di GitHub.

L’entusiasmo legato agli NFT ha portato a un incremento del ‘gas’ (ovvero delle commissioni di transazione sulla rete di Ethereum), un altro fattore che ha aumentato l’appeal per le soluzioni di Layer 2 come LRC; anche questo evento è stato illustrato dal progetto in un suo tweet recente.

Negli ultimi 30 giorni LRC è salito del 592% e negli ultimi 90 giorni ha guadagnato il 759%; il rendimento della coin da inizio anno si attesta al 1.587%.

Livepeer (LPT)

Nell’ultima settimana il token di una rete decentralizzata di live streaming video è aumentato del 77%; la scorsa settimana LPT ha toccato il massimo storico a quota 100,24 dollari.

La moneta Livepeer ha guadagnato terreno dopo che il progetto ha acquisito MistServer, un server multimediale ampiamente utilizzato creato dagli sviluppatori di video; l’acquisizione è avvenuta il 18 ottobre.

Nel frattempo, il progetto sta sponsorizzando un hackathon organizzato dalla comunità virtuale, il Web3 Jam, dichiarando che sono in palio 100.000 dollari in premi.

LPT è spiccato del 4.384,60% dall’inizio dell’anno, con un aumento del 233,84% negli ultimi 90 giorni e del 183,75% negli ultimi 30 giorni.

WAX (WAXP)

La scorsa settimana il token della blockchain pensata per velocizzare le transazioni e-commerce si è apprezzato del 64,53%.

Attraverso una dichiarazione della scorsa settimana, WAX ha affermato di esser diventata la seconda blockchain di mainnet/layer-1 per volume di vendita di NFT giornaliero e a 30 giorni davanti a Solana e a Flow, e solo dietro a Ethereum.

“Questo balzo è stato sostenuto da un’impennata dell’attività in-game che ha portato a un aumento di dieci volte del volume giornaliero di vendite di NFT dalla fine di settembre; le collezioni di NFT utilizzate per i giochi ora rappresentano circa il 90% delle prime 50 collezioni di NFT su WAX come volume di vendita giornaliero”, ha dichiarato il progetto.

Domenica la blockchain di Wax ha dichiarato su Twitter che gli NFT ufficiali delle Hot Wheels, automobili in miniatura collezionabili della Mattel Inc (NASDAQ:MAT), a partire da martedì arriveranno su Wax.

Dall’inizio dell’anno Wax ha guadagnato il 2.112,57%; alla fine della settimana, il rendimento negli ultimi 30 giorni si attestava al 198,6% e quello a 90 giorni al 334,89%.

Litecoin (CRYPTO:LTC)

Nell’ultima settimana, la criptovaluta che promuove pagamenti veloci, sicuri e a basso costo come sue funzionalità ha avuto un’impennata del 33,99%.

Domenica il progetto ha pubblicato un tweet su ‘The Litecoin Card’, piattaforma fintech alimentata da Unbanked, che può convertire i LTC al momento del pagamento; la carta, che sfoggia un logo Visa Inc (NYSE:V), supporta anche Apple Pay e Google Pay, servizi forniti rispettivamente da Apple Inc (NASDAQ:AAPL) e Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG).

La scorsa settimana anche LTC ha registrato una spinta in seguito alla notizia AMC Entertainment Holdings Inc (NYSE:AMC) ha iniziato ad accettare pagamenti con questa valuta digitale.

Dall’inizio dell’anno LTC ha avuto un’impennata del 118,76%; il rendimento negli ultimi 90 giorni è stato del 51,8% e quello negli ultimi 30 giorni è stato del 45,93%.

Leggi anche: Litecoin, la criptovaluta compie 10 anni

Crypto.com Coin (CRO)

La criptovaluta nativa della Crypto.com Chain, sviluppata dalla società fintech Crypto.com, nell’ultima settimana ha avuto un aumento del 28,27%; nelle prime ore di lunedì CRO ha toccato il massimo storico di 0,492 dollari.

Questo mese Crypto.com è diventata l’applicazione più scaricata nell’app store di Google Play negli Stati Uniti; le pubblicità con l’attore di Hollywood Matt Damon hanno aiutato a spingere l’app al primo posto.

La campagna pubblicitaria presenta il proverbio “La fortuna aiuta gli audaci”.

Il blitz di marketing si è esteso anche ai cartelloni pubblicitari, come fatto osservare da Crypto.com attraverso un altro tweet.

Dall’inizio dell’anno CRO ha guadagnato il 697,33%; il rendimento negli ultimi 90 giorni è stato del 218,11% e quello negli ultimi 30 giorni è stato del 147,09%.