Cramer ricorda a investitori Rivian e Lucid la bolla Dot-com

L’ex gestore di hedge fund consiglia di incassare i profitti su questi titoli di auto elettriche, ricordando la lezione di fine anni ‘90

Cramer ricorda a investitori Rivian e Lucid la bolla Dot-com
2' di lettura

Jim Cramer, presentatore del programma ‘Mad Money’ della CNBC, mercoledì ha consigliato agli investitori dei titoli di veicoli elettrici, in particolare Rivian Automotive Inc (NASDAQ:RIVN) e Lucid Group (NASDAQ:LCID), di mantenere la calma.

Cosa è successo

Nel suo programma Cramer ha ricordato agli investitori le lezioni della bolla delle Dot-com nel 1999, quando c’erano molte opportunità di fare soldi se si usciva presto dall’investimento.

“All’epoca c’erano molti titoli che vi facevano fare soldi ma, con l’eccezione di Amazon.com Inc (NASDAQ:AMZN), avreste perso denaro se non aveste venduto rapidamente”, ha spiegato Cramer.

Il conduttore di Mad Money ha indicato i titoli Rivian Automotive e Lucid, che di recente sono saliti per poi arretrare nella giornata di mercoledì.

L’ex gestore di hedge fund ha consigliato agli investitori che hanno già guadagnato molto su Rivian e Lucid di incassare i profitti su metà della loro posizione e di rimanere investiti sul resto.

“Ricordate, state puntando sul momentum, non sulle aziende automobilistiche e non sulla tecnologia, e in tal caso è meglio far suonare il registro di cassa presto e spesso”.

Leggi anche: Jim Cramer evita Rivian e preferisce le azioni Ford

Cramer ha avvertito gli investitori in cerca del prossimo titolo Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) di “riconoscere che ciò potrebbe non accadere affatto”, aggiungendo che in futuro diverse aziende di veicoli elettrici potrebbero avere successo, ma ciò non implica che i loro titoli aumenteranno di pari passo.

Perché è importante

Il titolo Rivian è salito del 45% dalla scorsa settimana e si è garantito una valutazione di 124,5 miliardi di dollari, molto più alta di quella degli attori tradizionali Ford Motor Co (NYSE:F) e General Motors Co (NYSE:GM).

Mercoledì la market cap di Lucid ha superato la quota di mercato della casa automobilistica Ford.

Rivian ha consegnato alcuni pick-up elettrici ai propri dipendenti e deve ancora iniziare a effettuare le consegne ai clienti; il mese scorso Lucid ha consegnato alcuni veicoli.

Movimento dei prezzi

Mercoledì le azioni RIVN hanno ceduto il 15,08% a 146,07 dollari per azione; Lucid ha chiuso in calo del 5,35% a 52,55 dollari per azione. Dall’inizio dell’anno le azioni Lucid hanno avuto un rendimento del 423%.