A Ken Griffin la copia originale della Costituzione USA

Il CEO di Citadel ha superato l’offerta di ConstitutionDAO, un progetto di criptovaluta che aveva raccolto fondi da oltre 17mila investitori

Ken Griffin si aggiudica copia originale della Costituzione USA
2' di lettura

Kenneth Griffin, amministratore delegato di Citadel, ha pagato 43,2 milioni di dollari per acquisire una copia della prima edizione della Costituzione degli Stati Uniti, battendo migliaia di investitori in criptovalute che avevano effettuato una raccolta fondi per presentare un’offerta per lo storico documento.

Cosa è successo

Secondo un report di Politico, l’offerta vincente avanzata da Griffin la scorsa settimana all’asta di Sotheby’s ha fatto segnare un record mondiale d’asta per qualsiasi libro, manoscritto, documento storico o testo stampato.

La Costituzione degli Stati Uniti è un documento sacro che sancisce i diritti di ogni americano e di tutti coloro che aspirano ad esserlo”, ha dichiarato Griffin.

“Ecco perché intendo garantire che questa copia della nostra Costituzione sia messa a disposizione di tutti gli americani e dei visitatori, affinché possano vederla e apprezzarla nei nostri musei e negli altri spazi pubblici”.

Perché è importante

Fino all’ultimo minuto, il maggior pretendente alla vittoria dell’asta era un progetto di criptovaluta noto come ConstitutionDAO, che ha raccolto fondi da 17.437 partecipanti per acquisire una copia della Costituzione USA.

“Abbiamo mostrato al mondo cosa sono le criptovalute e il web3, coinvolgendo nel mentre migliaia di persone, inclusi curatori di musei e direttori artistici che ora sono entusiasti di continuare a imparare”, ha dichiarato il progetto.

“Siamo stati la prima DAO con cui Sotheby’s abbia mai lavorato, ma siamo sicuri che non saremo gli ultimi”.

Cosa potrebbe succedere

Attualmente il progetto sta erogando i rimborsi a coloro che hanno contribuito alla causa; tuttavia, i membri della DAO potrebbero non avere diritto a ricevere l’intera somma inizialmente versata, a causa delle elevate commissioni ‘gas’ sulla rete di Ethereum (CRYPTO:ETH).

Foto di Brandon Mowinkel su Unsplash