Kalashnikov pronta a lanciare la sua auto elettrica

1' di lettura

La storica società russa lavora per differenziare il proprio business

La parola Kalashnikov riporta la mente ai fucili d’assalto AK-47 utilizzati in diversi conflitti militari, ma la società russa sta ampliando il suo business, rivolgendosi allo sviluppo di veicoli elettrici ‘approfittando’ della transizione energetica in corso in molti paesi nel mondo.

L’AUTO ELETTRICA KALASHNIKOV

La transizione verso l’elettrico di Kalashnikov ha prodotto la prima auto elettrica a quattro porte già nel 2018, ma si trattava solo di un prototipo. In questi giorni sono state diffuse nuove indiscrezioni condivise sul portale Carscoops con annesse foto provenienti dall’ufficio brevetti in Russia, secondo le quali sarebbe attualmente in produzione un nuovo modello, con versioni a tre e quattro ruote. Dalla società russa, però, non hanno fornito date circa il lancio sul mercato dei loro veicoli elettrici, ma da Cartscoops ipotizzano che questo possa avvenire nei prossimi mesi, in quanto hanno esaminato delle versioni full-size dei prototipi…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.