Elon Musk scrive ai dipendenti: “SpaceX è a rischio bancarotta”

1' di lettura

Senza i nuovi motori Raptor sarà impossibile effettuare un lancio ogni due settimane e le conseguenze economiche potrebbero essere irreversibili

“Se non raggiungiamo l’obiettivo di un lancio ogni due settimane SpaceX rischia la bancarotta”. Elon Musk torna a far parlare di sé, questa volta non per Tesla o Dogecoin, ma per un allarme lanciato sulla tenuta finanziaria di SpaceX.


PROBLEMI CON I NUOVI MOTORI

Lo sviluppo del motore Raptor, propulsori progettati per mandare nello spazio la navicella Starship di SpaceX, sta incontrando più difficoltà del previsto. Problemi gravi al punto da mettere a rischio la stessa sopravvivenza della società aerospaziale. Così Elon Musk ha inviato una lettera ai dipendenti per chiedere uno sforzo maggiore nella messa a punto dei motori: “Sfortunatamente, la crisi della produzione dei Raptor è molto peggio di quello che sembrasse fino a poche settimane fa. Come abbiamo approfondito i problemi emersi all’uscita del precedente senior management, questi sono apparsi purtroppo più gravi di quanto non fosse stato segnalato”, si legge nella mail firmata da Musk e intercettata da un sito specializzato…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.