Ecco le aziende innovative su cui investire per battere l’inflazione

Ecco le aziende innovative su cui investire per battere l’inflazione
1' di lettura

L’esperta di AllianceBernstein Lei Qiu segnala le imprese che saranno favorite, da quelle che cavalcano la ‘gig economy’, al commercio omni-channel, alla robotica e intelligenza artificiale, fino alla transizione energetica

Inflazione e aumento dei tassi spingono molti investitori azionari a riconsiderare i titoli tecnologici e in rapida crescita, ma il contesto attuale è diverso dal passato come anche le imprese più preparate ad affrontarlo. Inflazione moderata e rialzi dei tassi sono la norma in una ripresa economica, ma il recente balzo dei prezzi al consumo USA spinge gli investitori a pensare che le pressioni potrebbero rivelarsi persistenti e le aspettative sono ai massimi dal 2012. Sono fattori che di solito non giocano a favore delle aziende ‘growth’, che prezzano gli utili futuri, ma il tipo d’inflazione che sta prendendo piede dopo il COVID potrebbe sostenere la sovra-performance delle aziende innovative più dinamiche.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

INFLAZIONE IN PARTE TEMPORANEA

Lo sostiene Lei Qiu, Portfolio Manager—International Technology/Global Disruptors e Senior Research Analyst—Thematic & Sustainable Equities, di AllianceBernstein, secondo la quale alcune pressioni inflazionistiche, soprattutto quelle dovute alle strozzature produttive e distributive indotte dalla pandemia, potrebbero essere temporanee e normalizzarsi con la ripresa e il ribilanciamento delle dinamiche di domanda e offerta. L’inflazione potrebbe essere invece più persistente in altre aree, dove i cambiamenti sono più duraturi. Qiu fa l’esempio di lavoro, materiali ed energia, già interessati da importanti cambiamenti accelerati dalla crisi…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.