Perché Polygon (MATIC) oggi conquista nuove vette?

Nonostante il parere negativo di Musk e Dorsey sul Web 3.0, Polygon unirà le forze con Alchemy e la community di Web 3 per lanciare Web3 University

Perché Polygon (MATIC) oggi conquista nuove vette?
2' di lettura

Martedì sera Polygon (CRYPTO:MATIC) ha osservato un rialzo giornaliero del 7,2%.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

I movimenti

Negli ultimi sette giorni il token di Layer 2 della piattaforma per lo scaling di Ethereum (CRYPTO:ETH) ha fatto un balzo del 28,84%.

MATIC ha avuto un aumento giornaliero del 2,9% rispetto a Bitcoin (CRYPTO:BTC) e del 3,1% su ETH; nelle ultime 24 ore il volume di scambi su MATIC è cresciuto del 51,6% a 2,8 miliardi di dollari.

Negli ultimi 30 giorni MATIC è aumentato del 38,9% e negli ultimi 90 giorni il token ha fatto segnare +103,9%.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il rendimento da inizio anno di MATIC è del 12.654,82%; a maggio di quest’anno la criptovaluta ha raggiunto il massimo storico di 2,68 dollari.

Leggi anche: A Kevin O’Leary piacciono molto Solana e Polygon

Perché si sta muovendo?

Al momento della pubblicazione, MATIC era in rialzo insieme ad altre importanti monete digitali, con la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute che mostrava un incremento del 4% a 2.300 miliardi di dollari.

Al momento della pubblicazione, il token non risultava fra le monete più menzionate su Twitter, secondo i dati di Cointrendz, ma ha suscitato un grande interesse da parte dei trader retail su StockTwits.

Sempre al momento della pubblicazione, MATIC era di tendenza anche sugli aggregatori di dati sui prezzi delle criptovalute CoinGecko e CoinMarketCap.

Martedì Polygon ha dichiarato che unirà le forze con la piattaforma di sviluppo blockchain Alchemy e la community di Web 3 per lanciare Web3 University.

L’annuncio di Polygon giunge in un momento in cui aumentano le critiche e le derisioni nei confronti della presunta prossima versione di Internet che verrebbe sostenuta dalla blockchain.

Martedì il CEO di Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) Elon Musk ha lanciato una frecciata al Web3 dicendo che non si trova da nessuna parte; la stilettata di Musk ha ricevuto risposte spiritose dal co-creatore di Dogecoin (CRYPTO:DOGE) Billy Markus e dal co-fondatore di Twitter Inc (NASDAQ:TWTR) Jack Dorsey.