Dove sarà Bitcoin fra 5 anni?

Yassine Elmandjra, analista della società di investimento diretta da Cathie Wood, ritiene che la capitalizzazione di mercato di Bitcoin potrebbe triplicare fino a 2.800 miliardi di dollari nel 2027

Dove sarà Bitcoin fra 5 anni?
2' di lettura

Bitcoin (CRYPTO:BTC) ha esteso il periodo di scarsa performance nel quale si trova dall’inizio di novembre, ma un analista di Ark Invest prevede che nei prossimi anni la principale criptovaluta al mondo riprenderà il suo trend rialzista e sovraperformerà.

Criptovalute, un successo nei Paesi in via di sviluppo

Nelle ultime settimane l’attività delle criptovalute in Turchia e Brasile ha registrato un incremento, elemento questo che evidenzia una crescente adozione nei Paesi in via di sviluppo, come dichiarato da Yassine Elmandjra di Ark.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

L’analista ha affermato (citando i dati di Chainalysis) che i volumi di scambio di criptovalute in Turchia sono aumentati del 1.065% da una media di 169 milioni di dollari al giorno durante il quarto trimestre del 2020 a 1,8 miliardi nel quarto trimestre del 2021, sostenuti dal deprezzamento della lira turca. Elmandjra ha poi aggiunto che Tether (CRYPTO:USDT), una controversa stablecoin, ha guadagnato terreno in Turchia superando sia il dollaro che l’euro.

Ark Invest ha osservato che il sindaco di Rio de Janeiro Eduardo Paes ha annunciato durante la Rio Innovation Week che Rio de Janeiro invesitrà l’1% del suo Tesoro in bitcoin e dedurrà il 10% da tutte le tasse sulla proprietà pagate in Bitcoin.

Leggi anche: El Salvador: leggi su Bitcoin per ridisegnare l’economia

La capitalizzazione di mercato di bitcoin potrebbe triplicare

Come investimento, Bitcoin potrebbe diventare un importante veicolo di risparmio nei mercati emergenti, tanto che le aziende potrebbero preferire i pagamenti in Bitcoin piuttosto che in valuta fiat, ha affermato Ark Invest.

“Se così fosse, la velocità delle valute fiat potrebbe aumentare, esacerbando l’inflazione e le svalutazioni delle valute”, ha dichiarato Elmandjra.

Nel peggiore dei casi, l’iperinflazione potrebbe rendere il debito denominato in dollari senza valore, ha aggiunto.

La domanda di Bitcoin nei mercati emergenti potrebbe aumentare man mano che la sua infrastruttura cresce e raggiunge la massa critica, ha affermato Ark Invest; se Bitcoin conquistasse anche solo il 5% della base monetaria globale oltre le quattro maggiori valute legali – dollaro USA, yen, yuan, euro – la sua capitalizzazione di mercato potrebbe più che triplicare da 800 miliardi di dollari di oggi a 2.800 miliardi di dollari entro il 2027, ha osservato l’azienda.

Ark Invest è rialzista su Bitcoin; alla fine di dicembre la società ha affermato che BTC offre la funzione più profonda della tecnologia blockchain, cioè la base per il denaro digitale “auto-sovrano”.