StockX lancia NFT per colmare il divario tra mondo fisico e virtuale

Il marketplace di sneaker e streetwear StockX lancerà il servizio ‘VaultNFTs’, con cui si potrà investire in token non fungibili (NFT) legati a prodotti fisici, che verranno coniati sulla blockchain di Ethereum

StockX lancia NFT per colmare il divario tra mondo fisico e virtuale
2' di lettura

StockX, un marketplace online di sneaker e streetwear, ha dichiarato che lancerà un’esperienza in cui i clienti potranno investire in token non fungibili (NFT) legati a prodotti fisici come le scarpe da ginnastica.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Scott Cutler, CEO di StockX, martedì ha annunciato il lancio del nuovo servizio ‘VaultNFTs’, che aiuterà gli utenti a “creare nuove opportunità di trading”.

“Riteniamo che gli articoli fisici scambiati sulla nostra piattaforma facciano parte di una nuova asset class alternativa che può essere associata in modo univoco agli NFT; l’acquirente di un Vault NFT di StockX possiederà anche l’oggetto fisico corrispondente, inclusa l’opportunità di prenderne possesso in qualsiasi momento”, ha dichiarato Cutler, a capo dell’azienda rivale di eBay Inc (NASDAQ:EBAY).

Perché è importante

I prodotti fisici collegati agli NFT sono conservati nella struttura sicura dell’azienda; ogni VaultNFT è collegato in modo univoco ad un prodotto autenticato tramite numero seriale, secondo quanto dichiarato da Cutler.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

StockX ha affermato che i suoi VaultNFT sono coniati “sotto l’autorità di custodia” come token ERC-1155 sulla blockchain di Ethereum (CRYPTO:ETH) al fine di “ridurre le commissioni di transazione, ridurre al minimo l’impatto ambientale e creare provenienza”.

Gli utenti di VaultNFT non dovranno attendere diversi giorni per rivendere un prodotto o pagare le commissioni associate alle varie fasi di spedizione e autenticazione.

StockX punta a quotarsi in Borsa già nella prima metà di quest’anno, secondo un report di Bloomberg.

La società, nota soprattutto per essere un marketplace di scarpe da ginnastica, sta collaborando con Morgan Stanley (NYSE:MS) e Goldman Sachs Group Inc (NYSE:GS) per l’offerta pubblica iniziale, come riferito a Bloomberg da alcune fonti vicine alla questione.

Leggi anche: eBay acquisisce attività di autenticazione di Sneaker Con

StockX ha ottenuto una valutazione di 3,8 miliardi di dollari in seguito al completamento di un’offerta pubblica secondaria da 195 milioni.

Movimento dei prezzi

Al momento della pubblicazione, ETH era in calo giornaliero del 2,1% a 3.158,48 dollari.